Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:45 METEO:VOLTERRA-0°8°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
I gessi rossi nel mezzo al Parco di Montioni in Toscana: lo scempio dell'ex cava diventata discarica (con materiali cancerogeni)

Attualità lunedì 14 giugno 2021 ore 13:13

Una boutique per il sale di Volterra

Inaugurata a Lajatico la prima Boutique del Sale d’Italia. Il suo marchio è “Sale di Volterra – Il Sale più puro di Italia”



LAJATICO — La purezza del Sale di Volterra ha trovato casa in Alta Valdera, a Lajatico, dove si sono aperte le porte della prima Boutique del Sale d’Italia.

E’ la prima Boutique del Sale d’Italia: “Sale di Volterra – Il Sale più puro d’Italia”, di proprietà della famiglia Locatelli, che grazie alla regia di Alberto Bartalini – già ideatore e direttore artistico del Teatro del Silenzio – ha dato vita ad un progetto che va oltre il concetto di negozio, regalando connessioni con il territorio ed esplorando terreni che si mischiano con arte, innovazione, tradizione, e trovano proprio a Lajatico un equilibrio perfetto.

La purezza del Sale certificato il più puro d’Italia incontra tartufi, birra, dolci golosità e molto altro ancora.

Un’anteprima dove sono stati presenti oltre alla famiglia Locatelli, Alberto Bartalini, il Presidente del Teatro del Silenzio Alessio Barbafieri, con i Sindaci di Volterra Santi, di Pontedera Franconi, di Peccioli Macelloni; poi Armando Punzo e Cinzia de Felice per La Compagnia della Fortezza, il Direttore Generale della Banca Popolare di Lajatico Daniele Salvadori, il Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Pisa Walter Tamburini, Claudia Bolognesi Direttore Consorzio Turistico Volterra Valdicecina ed altri ancora.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore altri 6 pomarancini sono risultati positivi al coronavirus. Gli altri due casi in altrettanti Comuni del territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Politica

Attualità