comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 28 marzo 2020
corriere tv
Di Maio: «C'è stato anche chi è andato a farsi un safari il 10 marzo e poi si è lamentato con noi»

Attualità martedì 24 novembre 2015 ore 17:25

Acqua del Cecina tutelata dai prelievi industriali

Il sindaco Buselli commenta l'esito della conferenza dei servizi riguardo alla richiesta di riesame da parte di Solvay della delibera regionale



VOLTERRA — L'acqua del fiume Cecina e il delicato equilibrio fra gli emungimenti di Solvay ad uso industriale, necessari all'attività mineraria di coltivazione delle miniere di salgemma nell'ambito delle concessioni minerarie, e l'uso potabile per i cittadini.

Si torna a parlare di questo tema in Valdicecina con il sindaco di Volterra Marco Buselli che commenta l’esito dell’ultima conferenza dei servizi che si è svolta ieri, 23 Novembre, nella sede della Regione Toscana. All'ordine del giorno della conferenza la richiesta di riesame da parte di Solvay della delibera regionale.

"La risorsa idrica lungo l'asta del fiume Cecina - dichiara Buselli - è stata tutelata da ulteriori possibilità di prelievo industriale a scapito della disponibilità per l'uso idropotabile e per non far morire il fiume".

"La Regione – spiega il primo cittadino - ha operato con equilibrio su un tema molto delicato e complesso". "Raggiunto l’obiettivo di preservare l'acquifero a Ponteginori (nel Comune di Montecatini Val di Cecina ndr) da ulteriori emungimenti, - conclude il sindaco - ora continuano i lavori per terminare il raddoppio dell'acquedotto".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità