Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA10°19°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Cronaca sabato 28 marzo 2020 ore 19:20

Volterra aggiorna a 25 i casi positivi Covid

Il sindaco Santi riferisce di un caso in più rispetto a quelli segnalati oggi dalla Asl e invita tutta la popolazione alla "responsabilità sociale"



VOLTERRA — I casi di positività al virus Sars-coV-2 (epidemia Covid-19) confermati ad oggi nel territorio comunale di Volterra sono 25, ha fatto sapere il sindaco Giacomo Santi, precisando che "la tranciabilità del contagio è ricostruita dal servizio di Igiene e prevenzione e le origini del contagio sono note e in gran parte collegate".

"Probabilmente questa sera noterete un’incongruenza tra il nostro bollettino e quello dell’Azienda Usl Nord Ovest - ha segnalato il primo cittadino -. La Asl riporterà un + 2 mentre noi stiamo riportando un +3. Il dato corretto è quello che vi stiamo comunicando: totale 25 casi (+3 nuovi casi rispetto a ieri). Abbiamo avuto un aggiornamento rispetto al bollettino Asl e abbiamo provveduto a comunicarvelo".

"Vorrei esprimere un messaggio di vicinanza a coloro che si trovano in ospedale - ha aggiunto Santi -, ai loro familiari che non possono assisterli, ma vorrei rivolgermi anche a coloro che si trovano a casa, positivi al virus e che stanno affrontando la preoccupazione, la solitudine e lo stigma sociale. Coraggio, ne usciremo insieme. Alla fine di questo messaggio vorrei anche parlare a tutti i cittadini: siate comprensivi, siate vicini ai vostri concittadini che in questo momento stanno affrontando questo momento difficile e lo provano sulla loro pelle. Non colpevolizzateli e non abbandonateli. Non serve a niente. Serve invece che ciascuno di voi dia il suo contributo restando a casa, rispettando le regole di igiene e salute. Serve che rispettiate le norme dei decreti. Serve la vostra responsabilità non solo individuale, ma anche e soprattutto sociale".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Altri tre casi nel Comune di Pomarance, tre nuovi contagi in zone del versante Valli Etrusche. Il punto sulle vaccinazioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Cronaca