Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:VOLTERRA11°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 18 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Attualità giovedì 17 dicembre 2015 ore 18:15

Arte, musica e solidarietà per la Fondazione Arpa

Successo per 'In Armonia per il Gusto': iniziative culturali e benefiche in favore della Onlus ideata e presieduta dal professor Franco Mosca



VOLTERRA — Il concept commerciale VolaTerrA nei giorni scorsi ha spalancato le sue porte alla solidarietà benefica, nel sodalizio con la Fondazione Arpa, la Onlus ideata e presieduta dal padre della trapiantologia, il professor Franco Mosca, con la presidenza onoraria di Andrea Bocelli.

La tre giorni In Armonia per il Gusto si è svolta a Volterra da giovedì 10 a sabato 12 Dicembre fra arte, musica e gusto . Erano gli spiriti del “Canto di Natale” di Charles Dickens, intonati dalla struggente voce di Anastasia Giusti, a raccontare le atmosfere della solidarietà umana, in un contesto commerciale che si è aperto al sostegno, alla ricerca, all’impegno concreto per la salute in senso universale.

E così, proprio come Ebenezer Scrooge, il vecchio finanziere della Londra ottocentesca protagonista del racconto più sociale di Dickens, il concept commerciale “VolaTerrA” di Jonni Guarguaglini ha spalancato le sue porte reali e ideali alla solidarietà benefica.

La tre giorni, che ha dato il via ufficiale al sodalizio, organizzata in collaborazione con Sidebloom Advertising, con la partecipazione di Amedey Tuscany, il Patrocinio del Comune di Volterra e la partnership del Rotaract Volterra, si è aperta con una mostra dei grandi testimonial di Arpa: Oliviero Toscani, Mario Mulas, Enzo Cei, Eugenio Pieraccini, Simone Stefanelli, Dario Ballantini, Diego Barsuglia Rizzo. Una parte delle opere sarà esposta e fruibile nei prossimi giorni nello spazio di VolaTerrA, in via Turazza).

Un programma ricco di iniziative: la musica del duo La Dama e l’Unicorno composto dalla Testimonial Anastasia Giusti, arpista, accompagnata dalla chitarra acustica del musicista Daniele Ranieri, nel concerto che si è animato nella sede raddoppiata di VolaTerrA; l’incontro dei promotori dell’evento: il Prof. Franco Mosca per la Fondazione Arpa, Jonni Guarguaglini per VolaTerrA e Francesco Sani per Sidebloom. Presenti anche Roberto Martini, Presidente del Rotaract Volterra e Cecilia Tessieri per Amedei Tuscany per l’apertura e chiusura dell’asta di beneficenza dai lavori esposti, con battitore d’asta l’attore e regista Renato Raimo; e ancora il concerto live del gruppo Madaus, che ha portato la musica popolare dal vivo in via straordinaria nell’atrio di Palazzo dei Priori, fra le “note” della solidarietà.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio per Comune di residenza delle nuove positività al coronavirus rilevate giornalmente sul territorio e comunicate oggi, 17 Gennaio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità