Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:VOLTERRA20°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Attualità venerdì 06 agosto 2021 ore 10:29

"Cercasi soluzione per Vallebona"

Parcheggio Vallebona
Parcheggio Vallebona

I molti dubbi del consigliere Innocenzi sul parcheggio: "Quali i costi? Sei ore sono sufficienti per garantire il diritto al posteggio dei residenti?"



VOLTERRA — Marzio Innocenzi, consigliere comunale della Lega è intervenuto per parlare della situazione del parcheggio a Vallebona.

Innocenzi ha detto: "A quanto si apprende dai media il Comune avrebbe ovviato alla rimessa in attività della sbarra con relativi permessi elettronici al varco del posteggio di Vallebona con un affidamento alla Cooperativa La Torre di un servizio di posteggiatore per ben sei ore giornaliere e per un solo mese. Pare che il personale incaricato impedisca il parcheggio a chi non ne ha diritto. Ho inviato al sindaco una interrogazione urgente per avere la quantificazione esatta dei costi di tale affidamento di servizio e il costo del ripristino del servizio automatico con sbarra mobile".

Innocenzi ha posto dubbi sull'efficacia del servizio: "Sei ore di guardia al giorno sono sufficienti ad assicurare il diritto al parcheggio ai residenti? Non sarà che per essere sicuri di ritrovare il posto potranno spostare e riportare l’auto solo in quelle sei ore? Quasi certamente si creerà un difforme trattamento tra chi deve avvalersi del proprio diritto nel corso delle ventiquattro ore e chi può farlo nelle ore di presenza del posteggiatore. Tra questi rientreranno sicuramente gli Agenti delle Forze dell’Ordine che lavorano senza i limiti di ore dettati dal Comune".

Il consigliere leghista ha avanzato un altro dubbio: "Se in orario non custodito un'auto qualsiasi viene messa dove non ha diritto perché di non residente e lasciata per più giorni (esempio tipico del turista che si ferma in città), verrà multata, rimossa o lasciata dove si trova? Comunque sia il disagio non sarà poco. Questa soluzione non si riesce a ritenerla valida. Speriamo in un ripensamento o in una correzione rapida". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I lavori di rifacimento della rotatoria di Casagiustri. Nei prossimi mesi ci sarà anche la decorazione dell'area interna
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cultura

CORONAVIRUS