QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17°31° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 19 luglio 2019

Attualità mercoledì 30 gennaio 2019 ore 16:14

Fitta nevicata, a rischio la circolazione stradale

La neve a Volterra (immagine webcam)

Più critiche le condizioni delle strade che portano verso la Valdelsa. A Volterra impiegati tutti i mezzi del Comune. Viaggiare solo se necessario



VOLTERRA — Su segnalazione della Croce Rossa di Volterra, l'amministrazione comunale ha fatto sapere che a causa della forte nevicata odierna la strada regionale 68 direzione Colle Val D'Elsa fino ad Ariano non presenta grosse criticità, anche se è importante fare molta attenzione nella guida. Mentre invece da Ariano verso Colle sono consigliati pneumatici da neve o addirittura in alcuni tratti le catene.

Il rischio, con l'arrivo delle ore serali e il calo delle temperature, è anche il ghiaccio. Anche per questo sono stati dispiegati sul territorio tutti i mezzi del Comune. In questo momento stanno operando nelle zone più esposte a nord, in particolare: Docciola, Santa Margherita e zona dei Borghi con lo spazzaneve/spargisale. 

Successivamente lo spargisale interverrà a raggiera sul resto del territorio comunale.

Le previsioni meteo danno neve anche per domani. Per questo la sala operativa unificata permanente ha emesso un codice giallo su tutta la regione fino alla mezzanotte di domani, giovedì 31 gennaio. Per quanto riguarda la neve, oggi mercoledì, potranno esserci deboli nevicate a quote collinari possibili su tutte le zone interne di tutta la regione. E' attesa un'attenuazione dei fenomeni in serata e nottetempo con nevicate che risulteranno a carattere più isolato. Per domani, giovedì, evoluzione molto incerta: in mattinata si prospetta la possibilità di deboli nevicate fino a quote di pianura sulle zone più interne.

Dal pomeriggio quota neve in decisa risalita fino a quote di montagna, anche se sulle vallate più interne le nevicate potranno persistere a quote di fondovalle fino al pomeriggio. Sul fronte ghiaccio, nella nottata di domani, giovedì e al primo mattino, sarà possibile la formazione di ghiaccio su tutta la regione; sulle zone più interne, e in particolare sulle vallate appenniniche, le temperature potrebbero mantenersi prossime o inferiori allo zero anche nel pomeriggio e in serata, favorendo la persistenza di ghiaccio al suolo o locali fenomeni di gelicidio.

Questo scenario, hanno tuttavia specificato dalla Regione, risulta tutt'ora molto incerto sia per quanto riguarda la valutazione delle temperature che per quanto riguarda la localizzazione di eventuali precipitazioni.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Politica

Attualità