comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:04 METEO:VOLTERRA9°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 23 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'emozione delle ragazze dello sci: cantano l'Inno di Mameli a squarciagola sul podio della Coppa del mondo

Attualità martedì 07 aprile 2020 ore 15:11

I pensionati Cgil vicini alla Rsa Santa Chiara

Lo Spi-Cgil provinciale ha donato mille mascherine alle case di riposto del territorio, 150 delle quali sono andate alla Asp volterrana



VOLTERRA — Il sindacato Spi-Cgil provinciale ha recentemente messo a disposizione mille mascherine chirurgiche da distribuire alle residenze per anziani della provincia di Pisa, in accordo con le Società della Salute Valdera-Alta Val di Cecina e Pisana. 150 di queste mascherine sono state donate alla Rsa Santa Chiara che in questo momento così delicato e impegnativo a causa della diffusione del Covid-19, sta assistendo oltre 70 anziani. 

"E' un gesto particolarmente significativo - hanno commentato dalla Asp Santa Chiara - che esprime la vicinanza del territorio alla struttura in questo momento di emergenza per tutti, situazione nella quale l’Asp S. Chiara continua il lavoro di assistenza agli anziani con il massimo impegno mettendo in atto tutte le precauzioni del caso per proteggere gli ospiti e gli operatori".

"Gli anziani rappresentano la parte più fragile della società da sempre - hanno aggiunto -, per i motivi che tutti conosciamo. L’emergenza Covid-19 ha costretto le strutture per anziani alla chiusura completa verso l'esterno e alla sospensione di alcune attività di socializzazione come le feste di compleanno, i pranzi di Babette ecc. Da oltre un mese non possono nemmeno ricevere visite da parte dei propri familiari e amici , gli unici contatti possibili sono videochioamate e telefonate. In questo scenario si complica non poco anche il lavoro dei nostri operatori, che ci teniamo a ringraziare per la dedizione e la professionalità con cui operano".

Il segretario di Spi-Cgil di Volterra e Montecatini Val di Cecina, Valerio Trafeli, parlando dell'iniziativa, ha ricordato che la decisione presa dall'organizzazione a livello provinciale è stata un modo per dare un contributo ad alleviare le difficoltà create dall’emergenza, facendo sentire la vicinanza agli anziani, e agli operatori delle strutture che li accolgono.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS