QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 16°27° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 19 giugno 2019

Sport sabato 15 ottobre 2016 ore 06:30

Volano pugni sul Colle

Incontri di pugilato a San Felice

La Pugilistica Colligiana porta alla palestra di San Felice una serie d'incontri. Previsto il ritorno di Daniele Sterlacci, promettente peso welter



VOLTERRA — La Asd Pugilistica Colligiana organizzerà una riunione di pugilato olimpico per festeggiare il quindicesimo anno di attività e il secondo compleanno della sede secondaria di Siena. "Il fascino del pugilato vive nelle palestre e nelle riunioni, ma vive anche nella nostra quotidianità, nel cinema, nell'arte, nella letteratura, nella musica" ricordano gli organizzatori dell'evento.

Lo scenario è nuovo: la società valdelsana, forte della sua notorietà in ambito nazionale, dopo avere organizzato il Criterium Giovanile nazionale a Chianciano Terme davanti ad alcune centinaia di spettatori e amanti della noble art, monterà il suo maestoso ring a Volterra

L'appuntamento è fissato per le 16,30 di oggi, sabato 15 ottobre, in via Fonda.

"Attualmente la città etrusca annovera alcuni pugili che per motivi di studio vivono a Siena e si allenano nelle due sedi della Pugilistica Colligiana - spiegano gli organizzatori - quella di Siena presso la Future Gym in San Prospero dove opera il Tecnico Federale Achille Cocco e quella storica a Gracciano, Colle Val D’Elsa, agli ordini del maestro Adriano Castellucci".

Saranno della contesa i pugili Youth Borici e Nardomarino, i senior Altavilla, Todorov e Iannarelli (valido tecnico federale affiliato anche come atleta) e il pugile Elite Andrea Bartalini. Previsto inoltre il ritorno di Daniele Sterlacci, promettente pugile peso welter assente da due anni dal ring.

Per Andrea Bartalini un test match importante per saggiare la preparazione in vista dei Campionati Assoluti di Novembre e in vista del passaggio al professionismo. Per tutti gli altri atleti valdelsani si tratterà di affrontare avversari impegnativi per continuare nel percorso di crescita costante voluto dai maestri Castellucci e Cocco.

“I ragazzi si stanno allenando come di consueto con dedizione ed impegno, come la durezza del pugilato richiede - afferma il maestro Castellucci - e sono fiducioso che offriranno uno spettacolo degno, offrendo prestazioni positive".

Achille Cocco ribadisce che “Tanti ragazzi, soprattutto adolescenti, vengono a scoprire la boxe e scelgono il nostro sodalizio: soprattutto è doveroso segnalare la presenza, di giovani adolescenti, addirittura pre adolescenti, sia uomini che donne, che scelgono rapidamente il pugilato agonistico”.

Il presidente del sodalizio valdelsano David Baggio intende invece “ringraziare tutti gli sportivi, le istituzioni e gli sponsor che hanno creduto nell’idea di portare il pugilato a Volterra, scegliendo la Pugilistica Colligiana come partner per realizzare questo importante evento”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Lavoro

Politica