Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA14°20°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Fiume di fango sfiora le case: a Formia frana la montagna dopo il nubifragio

Attualità martedì 10 agosto 2021 ore 20:00

La Usl, "L'ortopedia sarà potenziata"

"Il settore ha dato grandi risultati e sarà ulteriormente potenziato", dice la Usl nord ovest rispondendo alle polemiche



VOLTERRA — "Come ogni anno in estate, in tutti gli ospedali, l’attività chirurgica si riduce, ciò permette di garantire agli operatori sanitari la fruizione delle ferie, inoltre nella stagione estiva diminuiscono le richieste, da parte dei pazienti, di interventi programmati che vengono posticipati quando il clima è più mite."

Lo dice la Usl Toscana nord ovest dopo le polemiche ( vedi articoli correlati ) di queste ore sulla carenza di ortopedici e più in generale rispondendo alle richieste che arrivano dal territorio.

Volterra non è uscita dai radar – afferma la direzione della ASL Toscana nord ovest – al contrario, è nostra intenzione continuare ad investire in un territorio che si è rivelato importante durante il periodo pandemico, basti pensare che gli interventi di chirurgia ortopedica, grazie all’impegno dei professionisti guidati dal dottor Franco Carnesecchi, sono aumentati del 40% rispetto al 2019. Nella nota di SOS Volterra si legge anche che i numeri non sono importanti, ciò purtroppo in sanità non è vero, i numeri sono garanzia di sicurezza degli interventi”.


“Inoltre, come già affermato più volte, stiamo organizzato percorsi di elezione per alcune specialità e casistiche come la chirurgia ortopedica protesica, in cui sono coinvolti professionisti di tutta l’azienda, con la progressiva specializzazione e completezza del percorso che va dalla preospedalizzazione alla riabilitazione”.

“Infine, ricordiamo che anche nei mesi estivi a Volterra è sempre presente un ortopedico che interviene nei casi urgenti e porta avanti alcuni interventi programmati”. 

Pronta la replica di Sos Volterra:"All'inizio del comunicato, l'Asl risponde a ciò che abbiamo segnalato, dicendo che d'estate "l'attività chirurgica si riduce", ma non contestando minimamente alcun aspetto dell'episodio di dirottamento del paziente su Pontedera. Poi però scrive, nel finale, che "è sempre presente un ortopedico". 

Premesso che ancora una volta non siamo stati smentiti sul merito della vicenda, quale versione dobbiamo prendere per buona? Se l'ortopedico ci fosse stato, non ci sarebbe stato motivo di segnalare l'evento. Ancora nessun accenno, inoltre, al doveroso reintegro del personale mancante e alla necessità che sulle carte non ci sia solo "attività", che può essere spostata da un momento all'altro, ma anche una "struttura organizzativa", seppur in rete, con un minimo di articolazione propria. Continueremo a vigilare."


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un mese di iniziative, enogastronomia e spettacoli nella frazione, dove ritorna anche la processione della Madonna del Conforto dopo lo stop per Covid
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca