QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 13° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 10 dicembre 2019

Cronaca venerdì 29 novembre 2019 ore 09:21

Muore conosciutissimo artigiano e balestriere

Libero Alessandro Chiellini (foto da Fb)
Libero Alessandro Chiellini (foto da Fb)

Grandissima commozione in città per la dipartita di Libero. Il presidente della Compagnia: "Libero di nome e di fatto, in un'antica città"



VOLTERRA — Se ne è andato a 76 anni Libero, con questo nome era conosciuto da tutti Alessandro Chiellini, alabastraio, artigiano e persona stimata da tutti.

Libero è stato una figura importantissima per la Compagnia Balestrieri e quel mondo virtuale ma anche reale, che è Fb, gli sta rendendo omaggio. Tanti infatti i messaggi delle persone che lo ricordano e, se si scorre la sua bacheca verso il basso, si vede che la stima, l'amicizia e la vicinanza esistevano anche prima della morte di Chiellini. I funerali sono in programma oggi alle 15,30 nella chiesa di Sant'Alessandro. La salma di Chiellini sarà cremata.

Il presidente della Compagnia, Alessandro Benassai, ha scritto un ricordo toccante di Libero: "Il 10 agosto del 1943 nasceva a Volterra Alessandro Chiellini ma tutti lo hanno sempre chiamato e conosciuto come Libero. Si, Libero di nome e di fatto in un'antica città che lo ha visto sempre impegnato nel suo lavoro di artigiano dell'alabastro o meglio, come diciamo noi volterrani, a far l'alabastraio".

"Oggi Libero ci saluta. È partito per il suo ultimo viaggio, che personalmente immagino fatto di amici e persone care che, in maniera scanzonata e arguta, si divertono ad inventare e realizzare bellissimi progetti, frecce, balestre e mille altre cose tutte per la sua Volterra. Pochi giorni fa lo aveva salutato l'amico Idrio e oggi mi sembra impossibile essere qui a scrivere su di loro....
La Compagnia Balestrieri della Città di Volterra perde un suo balestriere e non solo, perde uno dei padri, una di quelle persone che hanno contribuito a far crescere la Compagnia e tutta la nostra città. Con queste poche righe vorrei far sentire a Stefano, Emiliano, Iliana, Ascanio, Luca, Elena e Serena e a tutta la famiglia la mia vicinanza e quella di tutti i balestrieri che conosciamo che si sono uniti in un abbraccio enorme che prevarica le mura di Volterra e si unisce nel ricordo di un grande Balestriere per sempre Libero".



Tag

Arrestato Rosario Greco, il pirata della strada che ha ucciso un bimbo e ferito l'altro

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità