Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA11°23°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 09 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il siparietto di Draghi e il pavone: «Ci accompagna da stamattina, sentiamo cosa dice»

Spettacoli domenica 25 marzo 2018 ore 15:35

I Maniscalco maldestro lanciano il nuovo album

La band volterrana dei Maniscalco Maldestro ha lanciato un crowdfunding per il nuovo album "Il meglio del nostro maldestro"



VOLTERRA — Ieri sera i Maniscalco Maldestro hanno fatto proprio a Volterra un apericoncerto di crowdfunding per il nuovo album: “Il meglio del nostro maldestro”.


Dopo aver suonato nei palchi più importanti di Italia, aver vinto il premio della critica all'Heineken Jamin Festival e all'Italia Wave Love Festival, aver aperto i concerti di Vasco Rossi e Marlene Kuntz, ed essersi esibiti insieme ad Elio e le storie tese, il Maniscalco Maldestro torna a calcare i palchi del Belpaese. Il 2018 segna il ritorno delle band ma con un nuovo progetto, un prodotto discografico per i fan di ieri e di domani e una formazione insolita; una semplice reunion sarebbe stata banale.

Il meglio del nostro maldestro”è il titolo del nuovo album su cui il gruppo sta lavorando. Un “best of” della band volterrana, con brani completamente riarrangiati e risuonati e due pezzi inediti dal gusto "dolce-forte”. 

Il progetto è stato lanciato sulla piattaforma di crowdfunding Musicraiser e l'album verrà confezionato in un packaging esclusivo a tiratura limitata per tutti coloro che parteciperanno alla raccolta fondi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un nuovo caso registrato a Pomarance e altri sette in comuni del versante "Valli Etrusche". I numeri dei vaccinati sulla zona
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Politica