Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:VOLTERRA12°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La madre di Navalny sulla tomba del figlio il giorno dopo funerali

Attualità sabato 02 luglio 2016 ore 12:05

Mortale sulla 68, il sindaco rilancia l'appello

Una turista canadese di 46 anni ha perso la vita, con lo scooter è finita sotto un tir. Buselli: "Quanto dobbiamo ancora aspettare per la sicurezza?"



VOLTERRA — L'incidente è avvenuto ieri ad appena un chilometro dal confine con il Comune di Volterra sulla Volterrana, la Sr 68 che conduce a San Gimignano.

Il sindaco Marco Buselli ha ancora una volta lanciato un appello alle istituzioni affinché intervengano sul tratto su cui insiste da mesi anche una frana, già segnalata più volte anche sulle pagine del nostro giornale: "Quanto dobbiamo ancora attendere per vedere interventi di messa in sicurezza della Sr 68? Quante altre vittime della strada? Faccio appello urgente a Regione e Provincia, sul progetto che potrebbe partire subito alla curva di San Francesco (curva della morte) e sulla manutenzione dell'intera tratta. Ma anche sulla riqualificazione complessiva del tracciato". Buselli, dopo il drammatico incidente mortale che si è verificato all’altezza di castel San Gimignano ha aggiunto: "Quella strada ha punti di pericolo evidenti, su cui da troppo tempo si deve intervenire. Colgo l'occasione per dare appoggio anche all'iniziativa del sindaco Ferrini sul disastro che la Provincia di Pisa ha lasciato con la variante a monte del paese di Castelnuovo Val di Cecina. Un danno fatto là è un danno per tutto il territorio, perché gli oltre undici milioni di euro spesi senza poi avere una strada, si sarebbero potuti spendere in modo diverso. Dieci anni di errori strategici da parte della Provincia si fanno sentire. Disastrose anche le condizioni di collegamento fra Volterra e Montecatini Val di Cecina sulla Sp 16".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sequestrati hashish e cocaina. Durante i controlli i carabinieri hanno anche denunciato un uomo che si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità