QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 12°20° 
Domani 14°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 25 maggio 2019

Attualità giovedì 11 aprile 2019 ore 11:00

Nuovo stadio a Saline, c'è l'intesa

Il primo cittadino Buselli: "Intervento che cambierà il volto della frazione, dandole uno stadio nuovo, privo delle attuali criticità"



VOLTERRA — Un protocollo d’intesa tra il Comune di Volterra, la Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra e l’Altair Chimica, per la realizzazione del nuovo stadio a Saline di Volterra. La Giunta comunale ha approvato nel corso della seduta di martedì il protocollo d’intesa, dando mandato al sindaco di sottoscriverlo.

"Abbiamo finalmente approvato il protocollo di intesa che darà vita all'iter per la realizzazione del nuovo stadio a Saline di Volterra – dichiara il sindaco Marco Buselli -. E' stata infatti raggiunta un'intesa complessiva con la storica azienda Altair Chimica da una parte e con la Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra ed il Comune di Volterra dall'altra. Questo intervento cambierà il volto della frazione, dandole finalmente uno stadio nuovo, privo delle attuali criticità ed inserito in un'area vocata all'aggregazione e all'associazionismo sportivo, ma anche una vera e propria piazza, che al paese finora manca, di fronte al Palazzo dell'Orologio, rivoluzionando tutta la viabilità e la logistica dei mezzi pesanti, con un'area di sosta dedicata allo stazionamento dei mezzi Altair, adesso sparsi qua e là. Ringrazio in particolare l'ingegnere Roberto Vagheggi ed il Gruppo Esseco ed il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra Roberto Pepi, assieme all'assessore allo Sport Francesca Tanzini, il consigliere con delega alla frazione Tiziana Garfagnini e l'ASD Saline. Ciascuno nel proprio ruolo, ha giocato una parte importante per centrare l'obiettivo. Prossimo passo l'approvazione del Piano Operativo, su cui ieri il Consiglio ha espresso parere positivo attraverso un atto di indirizzo, da parte della prossima amministrazione, ma possiamo fin da ora dire che la variante è già pronta".

Il protocollo prevede la collaborazione sul piano istituzionale, amministrativo e tecnico - operativo per lo studio e la realizzazione del nuovo stadio a Saline di Volterra. "Il Comune di Volterra - si legge nel protocollo - si impegna a proseguire con le varianti urbanistiche necessarie alla realizzazione dello stadio e delle aree accessorie, comprese le attività necessarie per la completa acquisizione dell’area, a continuare a sostenere gli studi a questa connessi, nonché a concedere l'area dell'attuale campo sportivo per la realizzazione di un parcheggio per le autobotti di pertinenza della società Altair, in funzione di una contestuale rivisitazione logistica dell'area che consenta l'interdizione al traffico pesante nel piazzale dell'Orologio, ammodernando la viabilità di accesso all'area di sosta e agli stabilimenti industriali della Salina e dell'Altair, nonché alla zona retrostante. La Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra si impegna a corrispondere un contributo finalizzato alla realizzazione del nuovo stadio, possibilmente agganciandosi alle potenzialità dello Sport Bonus. Altair Chimica si impegna a contribuire alla realizzazione del nuovo stadio, per completare il quadro economico in parte già coperto, nonché a realizzare la nuova piattaforma logistica al posto dell'attuale sede del campo sportivo, compresa l'accessibilità all'area".

Il protocollo, in considerazione della sua natura sperimentale, ha validità di tre anni dalla data della sua sottoscrizione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca