Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:VOLTERRA12°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Attualità venerdì 24 novembre 2017 ore 15:49

Turisti nei luoghi della fiction dei Medici

medici

La proposta di creare percorsi dedicati è venuta da Confesercenti Valdicecina: "Può essere uno strumento di promozione turistica eccezionale"



VOLTERRA — “La fiction de I Medici a Volterra può essere uno strumento di promozione turistica eccezionale per il nostro territorio. Mettiamoci subito a lavoro per creare opportunità anche attraverso percorsi turistici specifici collegati alle riprese dell’importante sceneggiato”. 

La Confesercenti Valdicecina, con il suo presidente Marco Migliorini, prende spunto dalle riprese appena terminate della fiction sui Medici nel centro di Volterra per lanciare una serie di proposte che trasformino queste settimane in un volano per l’economia locale. “Le riprese de I Medici nella nostra città sono state un vero e proprio evento – dice ancora il presidente -. Non solo per i residenti che sono stati coinvolti nella realizzazione delle scene e anche nella trasformazione della città, ma anche per le attività commerciali. Nei fine settimana di ripresa sono stati infatti in molti che sono saliti a Volterra proprio attratti da questa produzione internazionale. Una attrazione unica che ha fatto conoscere ancora di più la nostra città. Un plauso particolare vogliamo rivolgerlo alla Giunta e all'Amministrazione Comunale più in generale, che si è dimostrata pronta a cogliere l'opportunità e all'altezza per favorire l'organizzazione nel migliore dei modi”. 

Per Migliorini il bello deve ancora arrivare. “Appena la fiction sarà trasmessa, il ritorno di immagine per Volterra sarà inimmaginabile. E noi dobbiamo saperci trovare pronti come sistema turistico, con il coinvolgimento di tutti gli enti e le istituzioni a partire dal Consorzio di promozione turistica. Ad esempio organizzando escursioni e attrazioni turistiche proprio sui luoghi dove è stata girata la fiction. Esempi del genere ne troviamo molti – aggiunge il presidente Confesercenti -: da Spoleto dove veniva girato Don Matteo, alla Val Pusteria sede di “A un passo dal cielo”, per poi citare più in grande i tour a Roma nei luoghi dei grandi film. La nostra associazione è pronta, insieme all’amministrazione comunale, a realizzare progetti mirati per dare a Volterra una svolta in questa direzione e un'opportunità in più di attrazione turistica”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi casi, inseriti nel bollettino regionale che monitora l'andamento dell'epidemia, rientrano tra gli 87 accertati tra ieri e oggi in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità