Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:VOLTERRA17°31°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 23 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Palazzuolo sul Senio (Firenze), le ricerche del piccolo Nicola

Lavoro sabato 24 aprile 2021 ore 08:45

Qualità del lavoro, regole condivise

Volterra è il primo Comune che ha approvato un protocollo assieme alle organizzazioni sindacali per la qualità del lavoro



VOLTERRA — Cgil, Cisl e Uil, Confederali e Pensionati, a settembre 2020, hanno presentato a tutti i sindaci della Provincia di Pisa , insieme alla piattaforma unitaria per la contrattazione sociale sui bilanci di previsione 2021, una proposta di Protocollo per la qualità del lavoro.

Il Comune di Volterra, per primo, dopo il confronto con le parti sociali, lo ha approvato all’unanimità nel consiglio comunale del 23 Febbraio ed in questi giorni lo ha sottoscritto insieme al sindacato.

"Il documento firmato, frutto della concertazione e della condivisione dei principi, vuole essere un vademecum per le amministrazioni pubbliche al fine di promuovere appalti e gare con ricadute positive sui lavoratori e sul territorio. In particolare nel protocollo si condividono le tutele ai lavoratori uscenti nei ricambi negli affidamenti di servizi da parte delle PA, ma non solo, si prevede il mantenimento delle condizioni contrattuali e lavorative preesistenti al momento della variazione dell’appaltatore e si favoriscono le piccole imprese", è stato spiegato.

“Come amministrazioni possiamo fare la nostra parte per incrementare la qualità del lavoro e tutelarne la continuità. Attraverso questo protocollo ci impegniamo a far sì che le gare e gli appalti pubblici banditi dal Comune di Volterra, vadano ad aumentare le garanzie per i lavoratori e la qualità del lavoro. Vogliamo promuovere lo sviluppo del territorio in un’ottica di sostenibilità, di crescita e qualità.” -afferma il sindaco Santi.

Il sindacato ha espresso la propria soddisfazione per il risultato, "Perché rappresenta un esempio di buone ed efficaci relazioni sindacali e nei contenuti un avanzamento importante nel metodo della contrattazione per le nuove gare di appalto che verrà sperimentato da subito per i lavoratori dei Musei."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Era un quadro nell'ufficio del sindaco, che è stato restituito a San Giusto. Buselli aveva reso noto il fatto, Santi ha precisato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Attualità