Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA18°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità mercoledì 12 gennaio 2022 ore 15:31

Il reverendo Roberto Campiotti è il nuovo vescovo

Il nuovo vescovo di Volterra, monsignor Roberto Campiotti
Foto di: Foto Facebook

Papa Francesco ha accettato la rinuncia per limiti di età di monsignor Silvani e ha nominato il nuovo presule, in arrivo dall’Arcidiocesi di Milano



VOLTERRA — Il nuovo vescovo di Volterra sarà il reverendo Roberto Campiotti, che prenderà il posto lasciato vacante da monsignor Alberto Silvani, che ha rimesso nelle mani di papa Francesco il suo incarico per raggiunti limiti di età.

A comunicarlo è il bollettino quotidiano della Sala stampa vaticana, che informa come il pontefice abbia accettato la rinuncia di monsignor Silvani e abbia proceduto a nominare proprio Campiotti. Quest'ultimo fa parte del clero dell’Arcidiocesi metropolitana di Milano ed è stato finora rettore del Collegio ecclesiastico internazionale "San Carlo Borromeo" a Roma.

Monsignor Campiotti è stato ordinato sacerdote nel giugno del 1979  ed è stato incardinato nell’Arcidiocesi metropolitana di Milano, nella quale ha svolto gli incarichi di insegnante di Religione cattolica nelle scuole medie e superiori, di vicario parrocchiale di Santi Filippo e Giacomo di Laveno-Mombello (1979-1990), di San Francesco di Sales a Milano (1990-1992) e di San Giulio a Cassano Magnago (1992-1995).

Dopodiché è divenuto parroco alla chiesa di San Lorenzo tra il 1995 e il 1997 e di San Siro-Albusciago a Sumirago fino al 2006. E ancora, parroco di S. Giovanni Evangelista a Caidate, di San Vincenzo a Menzago e dei Santi Pietro e Paolo a Quinzano. Inoltre, è stato anche responsabile dell’unità pastorale Sumirago-Albusciago e della comunità pastorale San Benedetto in Sumirago.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, giovedì 26 Maggio, leggero aumento di nuovi contagiati. Più casi anche in Provincia di Pisa e oltre 11mila tamponi effettuati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità