Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA13°27°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Auto su asilo, la maestra di Tommaso: «Mi viene solo da piangere»

Cultura martedì 18 gennaio 2022 ore 17:50

Statuine di sale tra i presepi d'Italia

Il presepe di sale
Foto di: Foto Facebook

Nella trasmissione streaming di "Terre di presepi" appare anche quello di sale allestito a Saline. Luti: "Occasione di valorizzazione del territorio"



VOLTERRA — C'è anche il presepe di sale tra i protagonisti della puntata "L'Italia dei Presepi", condotta da Fabrizio Mandorlini e andata in onda in diretta streaming dai network di Terre di Presepi. Un momento di valorizzazione per il territorio, il sale e la realtà presepiale di Volterra.

"Abbiamo deciso di sostenere l’iniziativa del presepe di sale perché l’originalità del progetto costituisce un’occasione particolare per far conoscere e promuovere un’eccellenza che rappresenta un valore identitario inestimabile e uno straordinario patrimonio culturale per Saline e per il nostro territorio - ha detto Viola Luti, assessora al Turismo - il presepe diventa, così, uno strumento di valorizzazione dell'artigianato di qualità e del patrimonio artistico e storico e, inserito nella rete delle Città dei Presepi, entra a far parte di un modello per lo sviluppo cooperativo, basato sul rapporto tra tradizione e innovazione".

Particolare interessa ha destato a tecnica e il concept utilizzati da Giuseppina Sannino, che ha realizzato il presepe unendo materiali di scarto per realizzare un prodotto di eccellenza della zona. Il presepe di sale è stato realizzato grazie ai contributi del Comune e della Camera di commercio di Pisa. "Il sale è la nostra storia e anche il nostro presente", ha detto Enrico Grilli, presidente della Pro loco di Saline.


"Il valore simbolico del presepe permette di veicolare i messaggi di ospitalità, di pace e di apertura - ha concluso Luti - offrendo un momento di riflessione sul concetto di solidarietà umana e di accoglienza, che sono i valori fondanti del nostro paese e dell’Unione europea”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
6 Comuni del territorio interessati dalle nuove positività registrate nel bollettino di oggi, giovedì 19 Maggio. Meno casi in Provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità