Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA15°30°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità giovedì 03 agosto 2017 ore 14:23

Un concorso idee per recuperare il padiglione

Il sindaco Buselli: "Il Chiarugi era un mondo vero e proprio, data l'enorme consistenza volumetrica e la variegata pluralità di esperienze"



VOLTERRA — Il primo cittadino di Volterra Marco Buselli ha reso nota l'intenzione di avviare un percorso condiviso per recuperare l'immobile: "Ho intenzione di promuovere un concorso di idee con la cittadinanza e con chiunque abbia un'idea o una proposta, sul Chiarugi. L'immobile, il primo in cemento armato realizzato a Volterra, ha un fascino, seppur decadente, particolare. Qualche anno fa son stato costretto a chiuderlo con un'ordinanza, a seguito del sopralluogo da parte dei vigili del fuoco". 

"Il Chiarugi era un mondo vero e proprio - ha ricordato Buselli - data l'enorme consistenza volumetrica e la variegata pluralità di esperienze che animavano il complesso. Io stesso avevo un gruppo che suonava là, e come me, intere generazioni ci hanno lasciato il cuore. Per questo, fallito il progetto di recupero della struttura, per cui era stata disposta la vendita da parte dell'Azienda Pubblica Servizi alla Persona Santa Chiara, che ne è proprietaria, ne abbiamo migliorato le potenzialità urbanistiche, ma ancora non si intravedono soluzioni praticabili o progetti realizzabili". 

"Per questo venerdì 18 agosto, alle 21.15, nella Sala del Maggior Consiglio di Palazzo dei Priori, ci sarà un incontro pubblico aperto a tutti, dalle associazioni, agli imprenditori, ai singoli cittadini, per raccogliere idee e proposte sul Chiarugi. Poi rimarrà aperto un canale, la mailsindaco@comune.volterra.pi.it, per poter continuare a proporre idee e soluzioni. Dopodiché, tra qualche mese, tireremo le fila per capire cosa possiamo fare".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, giovedì 26 Maggio, leggero aumento di nuovi contagiati. Più casi anche in Provincia di Pisa e oltre 11mila tamponi effettuati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità