Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:14 METEO:VOLTERRA16°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 03 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Amadeus e la gag del 'piccolo' Fiorello: «Mi sono ristretto, mi hanno lavato male»

Cultura martedì 29 dicembre 2020 ore 15:30

Una casa delle associazioni a servizio della città

Siglata la Convenzione tra Accademia dei Riuniti e Comune di Volterra per il futuro del Teatro Persio Flacco, "Piazza a servizio della città"



VOLTERRA — Il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità la convenzione con l’Accademia dei Riuniti per il quadriennio 2020/2023. Un documento che formalizza la vicinanza del Comune al teatro cittadino, che ha già dimostrato di essere “casa delle associazioni“ oltre che una “piazza“ al servizio della città. 

“Così abbiamo consolidato il già esistente rapporto tra Comune e Accademia, nell’univoca direzione di “essere rete“ nel mondo culturale cittadino, anche e soprattutto alla luce della candidatura di Volterra a capitale italiana della cultura” dice l’assessore alle culture Dario Danti.

“Nel lontano passato alcuni concittadini, a proprie spese, dotarono la città di un teatro affinché lo sviluppo della cultura agevolasse le generazioni future“ dice Davide Arcieri presidente dell’Accademia dei Riuniti “Volterra oggi ha un teatro e l’Accademia, nel suo ruolo istituzionale, perpetra il disegno dei pochi che pensarono ai molti. 

Questo gesto va a consolidare un rapporto con il Comune Di Volterra, manifestando la volontà dell’Accademia di essere punto di riferimento anche per progetti futuri”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cultura

Cronaca