Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA15°30°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Politica mercoledì 15 aprile 2015 ore 18:54

"Campagna elettorale: esclusi temi fondamentali"

A parlare è ​Toscana Civica che prosegue il suo cammino verso le regionali "sganciata dai partiti per un progetto a lungo termine" con le liste civiche protagoniste



VOLTERRA — "In questa campagna elettorale, decisamente sottotono, sono assenti i temi fondamentali della sanità e dei trasporti, così come quelli non meno importanti legati alla gestione dei territori, alla sicurezza idrogeologica, agli investimenti nelle aree periferiche. Manca un'idea di Toscana e si naviga molto a vista". A parlare per la Federazione Toscana Civica sono Paolo Moschi della Lista Civica Uniti per Volterra e Roberto Cenni della Lista Civica Prato con Cenni.
In vista delle regionali Toscana Civica "prosegue il suo cammino sganciata dai partiti per un progetto a lungo termine che vede nelle liste civiche l'unico soggetto in grado di dare risposte ai cittadini toscani".
"Le elezioni regionali sono alle porte e si stanno delineando i profili delle candidature e delle compagini di sostegno - scrivono - come Federazione Toscana Civica ci preme sottolineare quanto sia usato ed abusato il termine 'civico' affiancato a liste di chiara matrice partitica, pur rispettabilissime ma che nulla hanno a che vedere con lo spirito del civismo; uno spirito che non è 'ad escludendum' ma che quantomeno pone piena libertà e autonomia rispetto alle sedi decisionali dei partiti classici".
"Pur rimanendo fuori dalla competizione - concludono Moschi e Cenni - il progetto Toscana Civica va avanti con ancora maggiore forza e convinzione, continuando a fare il tifo per i Comuni toscani e per i nostri territori, che chiediamo vengano ascoltati da tutti per uno sviluppo possibile".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, giovedì 26 Maggio, leggero aumento di nuovi contagiati. Più casi anche in Provincia di Pisa e oltre 11mila tamponi effettuati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità