Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:VOLTERRA13°27°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 24 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Sparatoria in una scuola elementare in Texas, morti e feriti

Spettacoli lunedì 22 dicembre 2014 ore 20:12

Ospiti illustri per ricordare Pietro Gori

Guccini al premio Larderello

'La fiaccola dell'anarchia' è il titolo scelto per l'evento che apre le celebrazioni: arrivano anche Francesco Guccini, Sergio Staino e Paolo Rossi



ROSIGNANO MARITTIMO — Rosignano festeggia il 150esimo anniversario della nascita di Pietro Gori. Il programma delle celebrazioni prenderà il via l’8 gennaio con l’incontro spettacolo intitolato La fiaccola dell'anarchia della Fondazione Giorgio Gaber che si svolgerà alle ore 21 al Teatro Solvay. Per l'occasione arriveranno ospiti del calibro di Francesco Guccini, Sergio Staino, Sandro Luporini, Paolo Rossi, Paolo Finzi, Claudia Pinelli, Giampiero Alloisio, Les Anarchistes, Paolo Dal Bon.

Lo spettacolo è gratuito; il teatro aprirà alle ore 20 e l'ingresso avverrà per gruppi di circa 30 persone, fino ad esaurimento dei 500 posti disponibili (limite non superabile per motivi di sicurezza) e non è possibile prenotare.

Venerdì 9 gennaio, alle ore 15,30 presso la stazione di Castiglioncello si terrà incece l'evento Omaggio a Pietro Gori in ricordo del suo funerale con la partecipazione di Fabrizio Parrini e del Coro Garibaldi d'assalto diretto da Pardo Fornaciari

Sabato 10 gennaio alle ore 10 le celebrazioni prenderanno il via a Rosignano Marittimo in Piazza Pietro Gori con Addio Lugano bella: canzoni e testi dell'anarchico, interpretati da Pardo Fornaciari e dagli studenti dell'ISIS Mattei di Rosignano Marittimo. Alle 11.30 presso il cimitero di Rosignano sarà deposta una corona d'alloro con la partecipazione del Coro Anpi. Nel pomeriggio, invece, a partire dalle 15 presso il Castello, si terranno visite guidate gratuite a cura della cooperativa Microstoria. Le visite si ripeteranno anche domenica 11 gennaio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, lunedì 23 Maggio, un solo caso registrato a Montecatini Valdicecina. Meno contagiati anche in tutta la Provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità