Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:VOLTERRA10°14°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dello scambio in aeroporto tra Brittney Griner e Viktor But

Attualità martedì 03 febbraio 2015 ore 12:22

Colombaie: se ne vanno le prime 6 famiglie

Sono stati assegnati i primi alloggi agli attuali abitanti del civico numero 5 di Via Largo di Vittorio. Restano da collocare le famiglie del civico 6



VOLTERRA — Lo scorso 29 gennaio si è svolto un incontro tra Comune di Volterra, sindacati, Apes e inquilini per individuare le nuove case da assegnare a coloro che abitano negli alloggi da evacuare nella zona delle Colombaie.
Le prime 6 case, come spiega una nota dell'amministrazione comunale, sono state assegnate dando priorità a anziani e invalidi, famiglie numerose e poi tirando a sorte fra i nuclei con identiche caratteristiche, tra gli attuali abitanti del civico numero 5 di Via Largo di Vittorio.

"I sei nuovi alloggi  – spiega in una nota Francesca Tanzini, assessore al sociale del Comune di Volterra - sono stati individuati in Via Chinzica (appartamento del Comune e dato in gestione ad Apes per fronteggiare questa emergenza abitativa), Via Rossetti, Piazzale XXV Aprile, Saline e località Fontanella".
"Sarà nostra cura - prosegue - aiutare e supportare la famiglie in questa situazione critica in cui è richiesta la collaborazione di tutti perché i traslochi si svolgano nel miglior modo possibile".
Le famiglie hanno 60 giorni di tempo dalla delibera di assegnazione per lasciare il proprio appartamento e trasferirsi nei nuovi alloggi, aiutati nel trasloco da APES che metterà a disposizione manodopera necessaria a far fronte alle difficoltà di ogni singola famiglia.
"Successivamente ci occuperemo del trasferimento delle famiglie del civico n.6 per le quali seguiranno le stesse modalità e la stessa premura - conclude l'assessore -  un ringraziamento va ai sindacati che ci stanno aiutando a trovare la soluzione giusta con un corretto dialogo fra tutte le istituzioni interessate alla vicenda".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle zone di caccia attorno a Volterra un uomo ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Purtroppo non c'è stato niente da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità