QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 20°30° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 23 agosto 2019

Cronaca sabato 19 luglio 2014 ore 18:43

Si finge cieco, beccato dalla Guardia di Finanza

Un 56enne residente in Provincia di Pisa percepiva la pensione di invalidità e di accompagnamento da quattro anni perchè non vedente, ma le Fiamme Gialle lo hanno filmato mentre faceva shopping



PROVINCIA DI PISA — Un falso invalido è stato scoperto dalla Guardia di Finanza di Pontedera, nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Pisa.
Si tratta di un uomo di 56 anni, residente in provincia di Pisa, smascherato e filmato dagli uomini delle Fiamme Gialle, che da circa quattro anni percepiva l’indennità di invalidità civile e quella di accompagnamento perché non vedente. Una condizione che avrebbe dovuto impedirgli di svolgere le normali azioni di vita quotidiana e per la quale la Asl di Pisa gli aveva certificato un grave stato di invalidità e riconosciuto i benefici previsti dalla legge per i non vedenti. Invece, come testimoniano le immagini della Guardia di Finanza, l'uomo si muoveva autonomamente e con assoluta disinvoltura: usciva di casa, passeggiava da solo,  accompagnava la figlia minore a scuola, faceva acquisti nei negozi scegliendo con cura i prodotti che pagava regolarmente, controllando l’esattezza del resto.
Il falso invalido ha percepito dal 2011 una indennità di accompagnamento di circa mille e duecento euro mensili e avrebbe percepito illegittimamente oltre 47mila euro. L'uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di truffa ai danni dello Stato ed è stato disposto il sequestro cautelativo dei beni necessari a risarcire l’Erario. La sede provinciale dell’INPS di Pisa ha già provveduto alla sospensione del pagamento dell’indennità di accompagnamento del soggetto interessato.

Servizio Video


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità