comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17°27° 
Domani 14°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 24 settembre 2020
Giani
863.615
 
48.62%
Ceccardi
718.605
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Il maxi restauro ad Aquileia: la ricostruzione 3D della Domus di Tito Macro

Attualità martedì 08 novembre 2016 ore 17:18

Permessi geotermici, Regione ascolterà i Comuni

Bagnanti sul fiume Cecina nelle vicinanze del Masso delle Fanciulle

Annuncio di Buselli dopo l'incontro con Fratoni. C'erano anche Casole d’Elsa, San Gimignano, Castelnuovo Valdicecina, Colle Val d’Elsa e Radicondoli



FIRENZE — Aprire a breve un confronto per cercare soluzioni in cui la Regione promette di coinvolgere i territori, riguardo ai permessi geotermici che coinvolgono zone ritenute non vocate dai Comuni, a cominciare dal Masso delle Fanciulle per proseguire con i progetti che riguardano Mensano e Castelnuovo e l'area dei Cornocchi

I Comuni di Volterra, Casole d’Elsa, San Gimignano, Castelnuovo Valdicecina, Colle Val d’Elsa e Radicondoli presenti ieri a Firenze con sindaci e loro rappresentanti hanno ottenuto l'attenzione dell’assessora regionale all’ambiente Federica Fratoni: "E’ stato un incontro costruttivo – ha dichiarato il sindaco di Volterra Marco Buselli -. Un passo importante verso l'ascolto dei territori, che è indispensabile".

La battaglia per difendere i territori da trivelle geotermiche va avanti da tempo tra manifestazioni di protesta di associazioni come Legambiente e difesa a spada tratta di comitati, come Montecastelli viva, e sindaci. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica