Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:VOLTERRA9°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Juve, Agnelli si dimette dopo 12 anni: 8 scudetti, l'acquisto di Ronaldo, le inchieste, il rosso in bilancio

Cronaca martedì 27 agosto 2019 ore 12:30

Rischia di annegare, il bimbo resta grave

Il piccolo ha rischiato l'annegamento nella piscina di un residence vicino a Saline. Trasferito d'urgenza al Meyer, è in prognosi riservata



FIRENZE — Condizioni stabili, ma gravi. E' questa la situazione per il bambino di 2 anni ricoverato da ieri sera all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze in seguito a un principio di annegamento avvenuto nella piscina di un residence a Saline. Il bimbo è arrivato al Meyer con l'elisoccorso Pegaso.

Le cause dell'incidente non sono ancora state appurate, sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

Dall'ospedale fiorentino, specializzato nella cura dei più piccoli, si apprende che il bimbo è in prognosi riservata e che il pericolo di vita non è stato ancora scongiurato. Ulteriori aggiornamenti potrebbero arrivare in serata.

Il piccolo, straniero, era arrivato in Italia nei giorni scorsi con la famiglia per una vacanza. 

Questa è stata l'estate drammatica degli incidenti in piscina. Il primo è avvenuto a Marina di Pietrasanta, dove una bambina di 12 anni, dopo un incidente nella piscina di uno stabilimento balneare, è morta all'ospedale Noa di Massa.

Poi il dramma a Torre del Lago, dove a morire è stato un bimbo di due anni e mezzo, caduto nella piscina di casa. A Villa Franca in Lunigiana altro caso, qui un bambino di 12 anni ha accusato in malore dopo un tuffo ed è deceduto. Il penultimo dieci giorni fa, a Viareggio, un giovane di 19 anni ha avuto un malore in piscina ed è morto in ospedale dopo una settimana per una sospetta congestione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati, aggiornati alle ultime ventiquattro ore, emergono dal bollettino regionale. Il punto su positività e ricoveri nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità