Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA18°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Cronaca martedì 27 agosto 2019 ore 12:30

Rischia di annegare, il bimbo resta grave

Il piccolo ha rischiato l'annegamento nella piscina di un residence vicino a Saline. Trasferito d'urgenza al Meyer, è in prognosi riservata



FIRENZE — Condizioni stabili, ma gravi. E' questa la situazione per il bambino di 2 anni ricoverato da ieri sera all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze in seguito a un principio di annegamento avvenuto nella piscina di un residence a Saline. Il bimbo è arrivato al Meyer con l'elisoccorso Pegaso.

Le cause dell'incidente non sono ancora state appurate, sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

Dall'ospedale fiorentino, specializzato nella cura dei più piccoli, si apprende che il bimbo è in prognosi riservata e che il pericolo di vita non è stato ancora scongiurato. Ulteriori aggiornamenti potrebbero arrivare in serata.

Il piccolo, straniero, era arrivato in Italia nei giorni scorsi con la famiglia per una vacanza. 

Questa è stata l'estate drammatica degli incidenti in piscina. Il primo è avvenuto a Marina di Pietrasanta, dove una bambina di 12 anni, dopo un incidente nella piscina di uno stabilimento balneare, è morta all'ospedale Noa di Massa.

Poi il dramma a Torre del Lago, dove a morire è stato un bimbo di due anni e mezzo, caduto nella piscina di casa. A Villa Franca in Lunigiana altro caso, qui un bambino di 12 anni ha accusato in malore dopo un tuffo ed è deceduto. Il penultimo dieci giorni fa, a Viareggio, un giovane di 19 anni ha avuto un malore in piscina ed è morto in ospedale dopo una settimana per una sospetta congestione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, giovedì 26 Maggio, leggero aumento di nuovi contagiati. Più casi anche in Provincia di Pisa e oltre 11mila tamponi effettuati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità