Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA8°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lukaku in lacrime dà un pugno alla panchina dopo l'eliminazione del Belgio

Cronaca lunedì 26 agosto 2019 ore 18:50

Bambino rischia di annegare in piscina

Nuovo dramma in piscina. L'incidente è avvenuto in un residence nel territorio volterrano. Il piccolo è stato trasferito all'ospedale Meyer



VOLTERRA — Un bambino di due anni ha rischiato l'annegamento in un residence a Saline di Volterra. Il piccolo, di nazionalità straniera, è stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale pediatrico Meyer a Firenze, a bordo di un elisoccorso Pegaso, del 118.

Non è il primo caso in Toscana quest'anno, l'estate drammatica degli incidenti in piscina. Il primo caso a Marina di Pietrasanta, dove una bambina di 12 anni, dopo un incidente nella piscina di uno stabilimento balneare, è morta all'ospedale Noa di Massa. 

Poi il dramma a Torre del Lago, dove a morire è stato un bimbo di due anni e mezzo, caduto nella piscina di casa. A Villa Franca in Lunigiana altro caso, qui un bambino di 12 anni ha accusato in malore dopo un tuffo ed è deceduto. L'ultimo dieci giorni fa, a Viareggio, un giovane di 19 anni ha avuto un malore in piscina ed è morto in ospedale dopo una settimana per una sospetta congestione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, giovedì 1° Dicembre, due casi in più rispetto alla giornata di ieri. In Provincia di Pisa si registra un nuovo decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cultura