comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:59 METEO:VOLTERRA12°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 22 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo scontro tra Gomez e Calenda a Piazzapulita: «Vuole insegnare il mestiere al Prof. Galli»

Attualità sabato 17 ottobre 2015 ore 16:18

Giallo sulle royalties Solvay: 1,5 o 3 milioni?

A sollevare la questione è il sindaco Buselli secondo il quale la cifra è più alta. Mentre il consigliere Pieroni parla di un milione e mezzo



VOLTERRA — "Ho assicurazioni da parte dell'assessorato all'ambiente della Regione Toscana sulla volontà di attivare un percorso per definire la questione in tempi rapidi anche se già in precedenza un percorso simile si è poi arenato, per cui battiamo comunque anche altre strade". A sottolinearlo il sindaco di Volterra Marco Buselli sulla questione royalties della Solvay per la frazione di Saline.

"Resta da chiarire - prosegue il primo cittadino - il giallo sull'entità reale di queste royalties, che, a detta del Consigliere Pieroni, non superano il milione e mezzo di euro all'anno, rispetto ai tre milioni circa che erano stimati".
Il Consigliere regionale ed ex presidente della Provincia di Pisa Andrea Pieroni, ieri aveva annunciato, insieme ai colleghi del Pd Nardini e Mazzeo, di aver presentato una mozione in Consiglio regionale che impegni la giunta Rossi a "destinare alla Val di Cecina le royalties derivate dall’estrazione del sale che ogni anno Solvay versa ai Monopoli di Stato, circa un milione e mezzo di euro”.

Dunque secondo Buselli i milioni che Solvay mette in campo sono 3, mentre per Pieroni "l’intero ammontare che deriva dalla coltivazione del salgemma da parte di Solvay è apri a  circa un milione e mezzo di euro l’anno".

Comunque il percorso va avanti e Buselli si augura di definire la questione in tempi rapidi: "chiederò a breve un incontro anche al Sottosegretario all'economia De Micheli che ha già visto il Consigliere regionale Pieroni esprimendo disponibilità ad analizzare la situazione".



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca