Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°27°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crolla a peso morto alle parallele: Simon Biles spiega i «twisties» con un video su Instagram

Cultura martedì 28 marzo 2017 ore 15:30

Gli incensi tra sacro e profano

Utilizzati durante rituali religiosi, danze funebri, banchetti e momenti conviviali, ricoprivano un ruolo centrale nella quotidianità degli etruschi



VOLTERRA — Spesso associato alla cultura orientale e alle cerimonie religiose, l’incenso ha attraversato, in modo trasversale, la storia delle civiltà occidentali, anche in ambiti non legati alla sfera liturgica.

Già in epoca etrusca, la sua diffusione era ben radicata. Utilizzato come offerta votiva sulle are sacrificali, durante i riti funebri e nella pratiche libanomantiche, l’incenso aveva anche una funzione purificatrice e disinfettante dell’aria. Le essenze aromatiche, infatti, oltre a rilassare gli animi, prevenivano possibili contagi da malattie infettive. L’abitudine di diffondere sostanze profumate negli ambienti coinvolgeva, però, anche la sfera privata, in particolare, i banchetti, i giochi e i momenti conviviali. La sua presenza nella vita quotidiana dell’antico popolo è confermata dai ritrovamenti archeologici. Raffigurazioni tombali e l’iconografia riportata su anfore, ceramiche, urne funerarie, sarcofagi, basi in pietra, specchi, gemme e cofanetti di bronzo testimoniano come i thymiateria, meglio noti come incensieri, fossero protagonisti in diversi momenti della giornata. 

Viola Luti
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Diramata una allerta meteo in codice giallo per domani, domenica 1 Agosto. Temporali nella prima parte di giornata, poi vento forte e mareggiate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS