comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 10°19° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 26 settembre 2020
corriere tv
Salerno, tromba d'aria si abbatte sul litorale: alberi sradicati

Politica sabato 13 giugno 2020 ore 12:42

Il futuro di Volterra è tracciato

Il leone di Palazzo dei Priori

Soddisfazione nella maggioranza per quanto "di impatto" approvato nell'ultimo consiglio comunale. Compresa la mozione "Palstic Free" di Per Volterra



VOLTERRA — Come avevamo scritto giorni fa, quello di ieri si è confermato Un consiglio comunale di impatto per il futuro di Volterra. Il consiglio ha discusso e votato su questioni importanti: l'adozione del Piano operativo comunale, la sospensione della tassa di soggiorno per l'intero 2020, l’adeguamento del suolo pubblico per le attività commerciali e gli esercizi di somministrazione, come il deferimento del pagamento della Cosap fino al 31 ottobre, e l'approvazione Piano Integrato di Salute 2020-2022 della Società della Salute Val d’Era-Val di Cecina. In più, è stata accolta anche la mozione "Plastic Free" presentata da Massimo Fidi, consigliere del gruppo di minoranza "Per Volterra".

Soddisfazione è state espressa da FareVolterra, che ha definito la seduta consiliare di ieri "una delle più importanti per questo anno di mandato", confermando che sono state deliberate scelte impattanti.

"D’impatto - hanno commentato dal gruppo di maggioranza - per il diritto alla salute della nostra cittadinanza e per la sua ripresa economica. Un consiglio comunale carico anche di un forte valore simbolico cadendo, anche se con due giorni di anticipo, ad un anno dall’insediamento dopo le elezioni amministrative di Maggio 2019. Un anno fa tutti noi ci presentammo alla città con la nostra visione di quella che doveva essere Volterra nei prossimi anni. Un progetto che è stato colpito duramente dalla pandemia, ma che rimane ancora in piedi, pronto a riprendere il suo cammino. Siamo sicuri che le misure che abbiamo adottato oggi possano essere uno dei trampolini di ri-lancio per il progetto, per la nostra mai interrotta azione, per Volterra e per i suoi cittadini".

Per FareVolterra assai importante è stata l'adozione del Piano operativo comunale, "che ora continuerà il proprio iter fino a giungere alla definitiva adozione da parte del consiglio comunale". 

"Il Poc - hanno spiegato - è lo strumento urbanistico che individua e disciplina gli interventi di tutela e valorizzazione, di organizzazione e trasformazione del territorio da realizzare nell'arco temporale di cinque anni. Il valore già importante del POC si dimostra ancora più fondamentale in questo periodo così difficile per tutti noi poiché la ripresa economica e sociale del nostro territorio e paese deve potersi muovere su più fronti".

Mentre sul Pis, il Piano Integrato di Salute 2020-2022 della Società della Salute Val d’Era-Val di Cecina, da FareVolterra ricordano che questo nasce da un percorso partecipato promosso dalla SDS fra le istituzioni, le associazioni che operano nel settore socio sanitario e del terzo settore e le pubbliche amministrazione: "Uno strumento che indica le linee di indirizzo in materia di servizi alla popolazione, per contrastare marginalità e disagio ma anche sostenere famiglie, bambini, anziani, disabili in un progetto di autonomia e benessere. Un piano che sarà costituito da progetti, che dovranno essere definiti e ridefiniti, alla luce delle difficoltà derivate dalla pandemia per essere ancora più rispondenti ai bisogni della popolazione della Sds Alta Valdicecina-Valdera".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità