QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17°19° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 22 settembre 2018

Attualità mercoledì 22 marzo 2017 ore 15:30

Il ju jitsu volterrano dona 10mila euro a Norcia

Foto d'archivio

​La consegna si è svolta lo scorso weekend durante la 30esima edizione della Coppa Italia ospitata in città. Le associazioni che hanno contribuito



VOLTERRA — "Lo sport unito alla solidarietà, davvero un binomio che va oltre alla competizione ma che arricchisce i valori fondamentali di vita". Commenta così l’assessore allo sport del Comune di Volterra Francesca Tanzini il weekend appena trascorso durante il quale la città ha accolto la 30esima edizione della Coppa Italia di Jujitsu, un'antica forma di combattimento di origine giapponese.

"Emozionante la cerimonia di saluto in sala del maggior Consiglio, dove era presente anche l'assessore di Norcia Giuliano Boccanera, città che da sempre ha ospitato questa manifestazione e che quest'anno a causa del terremoto non ha potuto farlo - spiega l’assessore Tanzini. - E' stata l'occasione per poter consegnare all'assessore i dieci mila euro che la nostra città ha raccolto grazie al Consorzio Turistico, il comitato delle contrade e Volterra AD".

"Volterra in questo è sempre stata una grande risorsa, perché nei momenti di difficoltà riesce a stringersi intorno a chi soffre portando il suo prezioso aiuto. In merito alla competizione, il maestro Maurizio Silvestri ha invaso Volterra con due giorni di competizioni, meeting ad altissimo livello con un ospite d'eccezione il maestro Garry Phillips venuto da Liverpool alla guida della rappresentativa inglese di ju jitsu, per confrontarsi con la squadra di italiani".

"Grande la soddisfazione sia dei promotori dell’iniziativa, degli atleti ma soprattutto per noi che abbiamo visto Volterra arricchita da uno sport per noi quasi sconosciuto. Hanno vinto gli azzurri tra la soddisfazione del pubblico italiano e lo sportivo applauso dei britannici. La Coppa Italia è andata alla società Zen club di Livorno, secondo Yama Arashi di Carbonia, terzo posto al Kj Budoclub di Venturina e quarta la Asd Bushido di Sassuolo".

"Poi il saluto con l'augurio sincero che Norcia possa tornare ad accogliere presto questa straordinaria manifestazione ma con la speranza che Volterra possa ospitare altri eventi di Jujitsu. Un grazie di cuore al maestro Silvestri per la sua grande passione che riesce a trasmettere a chi ha la fortuna di conoscerlo".

Della cifra totale, ben 7720,70, euro arrivano dall'associazione VolterraDuemila6, il Consorzio Turistico Volterra Valdicecina e altri gruppi e associazioni che insieme hanno voluto donare un segno di solidarietà e di vicinanza di Volterra AD 1398 a Norcia e ai suoi abitanti.

Hanno aderito: Associazione Volterra 2006, Consorzio Turistico Volterra Valdicecina, Sbandieratori-Volterra2006-Consorzio – Cena, Associazione Basket, Coretto dei Pinguini - Gullo di Favilla, Centro Danza Classica, Rione San Francesco (Pescia), Compagnia delle Terre d'Elsa (San Gimignano), Jubal - Michele Papparello - Civitanova marche (Civitanova, Marche), Fattoria Lischeto, Cooperativa Artieri Alabastro, Ristorante Sacco Fiorentino.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica