QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 8° 
Domani 5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 24 gennaio 2019

Attualità giovedì 18 settembre 2014 ore 16:20

In bici nella riserva naturale di Monterufoli

Tornano gli appuntamenti di Camminavaldicecina: escursioni, visite guidate ed attività alla scoperta delle bellezze naturali del territorio



POMARANCE — Riprendono il 21 settembre gli appuntamenti con Camminavaldicecina 2014, un programma a disposizione dei cittadini e dei visitatori per scoprire il territorio. Non solo escursioni e visite guidate,  ma anche eventi ed attività per conoscere e apprezzare la natura, la storia, le tradizioni culturali e gastronomiche dell'Alta Val di Cecina.

Il prossimo appuntamento è per il 21 settembre con la Biciclettata a Monterufoli: una passeggiata in mountain bike 'senza fretta', per appassionati, principianti e famiglie accompagnati da una guida ambientale. Alla fine ci sarà la possibilità di mangiare insieme con una grigliata autogestita nell’area attrezzata della Villa delle cento stanze nella Riserva di Monterufoli. La Villa sarà aperta per l’occasione anche alle famiglie e a chi non parteciperà alla pedalata.
Il percorso, immerso nel polmone verde della Foresta di Monterufoli, presenta tratti non particolarmente tecnici e la possibilità di numerose varianti da affrontare con lo spirito del pedalare in natura osservando, conoscendo e rispettando le bellezze del nostro territorio.

Il ritrovo è a Libbiano, nel Comune di Pomarance, alle ore 9. La distanza e il dislivello del percorso saranno stabiliti sul posto in base alle caratteristiche dei partecipanti. E' previsto il pranzo al sacco a carico dei partecipanti con possibilità di grigliata presso l’area attrezzata della Villa. I partecipanti dovranno essere muniti di MTB propria. La quota di partecipazione è di 8 euro, gratis per gli under 14.

Camminavaldicecina è promosso dall'Unione Montana Alta Val di Cecina, dalla Provincia di Pisa, dal Consorzio Turistico Volterra Val di Cecina, dal Centro di Educazione Ambientale dell’Alta Val di Cecina e dalla USL5 Pisa.

Per ulteriori informazioni e per la prenotazione obbligatoria, contattare il Consorzio Turistico Volterra Valdicecina Valdera.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità