QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 20°30° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 23 agosto 2019

Attualità martedì 27 gennaio 2015 ore 10:20

La Comunità del cibo verso l'Expò

Come valorizzare l'esperienza di queste aziende che utilizzano le energie rinnovabili nei loro processi di trasformazione delle materie prime



POMARANCE — Il Comune di Pomarance ed il Cosvig organizzano per domani, 28 gennaio, un convegno dedicato all'esperienza della Comunità del cibo ad energie rinnovabili (Ceer). L'appuntamento è a partire dalle ore 10 presso il teatro De Larderel.

Come si capisce dal titolo 'La sfida di Expo 2015: quali le opportunità per i territori e il ruolo degli enti locali' il tema dell'incontro sarà l'appuntamento di Milano al quale parteciperanno nello stand della Toscana anche le aziende del Ceer.
Si partirà dall'esperienza degli ultimi 5 anni della Comunità del cibo, la quale riunisce aziende dei Comuni geotermici che utilizzano le energie rinnovabili nei loro processi di trasformazione delle materie prime, per capire quali opportunità offre l'Expò.
Interverranno, dopo i saluti dell'amministrazione comunale, il presidente del Cosvig Piero Ceccarelli, la presidente di Slow Food Toscana Raffaella Grana, il presidente del Ceer Mario Tanda, Peter Shutte e Dario Bonciani di Coscig ed EnerGea e la direttice Loredana Torsello.
"Il tema dell'incontro  è la valutazione dell'esperienza della comunità del cibo in questi anni anche in vista dell'expo 2015 a cui sono invitati a partecipare - spiega Monica Antoni consigliere comunale del Comune di Pomarance con delega all'agricoltura - il nostro obiettivo come amministrazione nell'organizzare questo incontro è quello di spronare le aziende agricole del nostro Comune a seguire il percorso della Comunità del cibo, utilizzando le energie rinnovabili nel loro processo di trasformazione delle materie prime".
Ad oggi, infatti, ha aderito al Ceer una solo azienda di Pomarance. L'obiettivo, dunque, è quello di presentare le opportunità che questa esperienza può offrire, non solo in vista dell'Expò.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità