Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA-0°8°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Firenze, assalti con esplosivo agli sportelli bancomat: ecco come agivano

Cronaca sabato 13 dicembre 2014 ore 17:20

Lei dice 'no', lui prova a violentarla

L'uomo arrestato questa notte avrebbe abbordato la ragazza dentro il bar, ma di fronte al suo rifiuto l'ha aspettata fuori; aveva alle spalle delle segnalazioni per droga



POMARANCE — Si trovavano nello stesso locale ierisera a Pomarance. Lui, un cittadino albanese di 33 anni residente nella zona, ha iniziato a fare delle avances ad una ragazza, ma lei lo ha respinto. A fine serata, però, l'ha aspettata fuori dal bar e il suo approccio si è fatto pesante e violento. Il suo intento, molto probabilmente, era quello di abusare di lei e di "vendicarsi" forse per il suo rifiuto.
Fortunatamente la ragazza è riuscita  a ribellarsi e a non soccombere al suo aggressore: ha iniziato a gridare ed  a divincolarsi. In soccorso della giovane, sentendo le urla, sono arrivati anche gli amici che con lei erano usciti dal locale la scorsa notte.

Sul posto è poi arrivata anche una pattuglia dei carabinieri che stava passando proprio lì vicino; l'arrivo dei carabinieri ha scongiurato che la situazione degenerasse ulteriormente.
Secondo l'agenzia Ansa l'uomo, di fronte ai carabinieri, avrebbe provato a difendersi affermando che la giovane era consenziente ad un eventuale rapporto. Tuttavia gli uomini dell'Arma non hanno creduto a questa versione, ma a quella della ragazza. L'uomo, che avrebbe commesso la tentata violenza, è stato arrestato intorno alle 3 e trasferito al carcere Don Bosco di Pisa.Si tratterebbe di un albanese di 33 anni, che lavora come boscaiolo, con alle spalle alcune segnalazioni per reati connessi all'uso di stupefacenti. 

Sarà l'iter giudiziario che dovrà chiarire la posizione dell'uomo. Quello che è certo è che l'episodio, accaduto in un venerdì sera qualunque, ha scosso profondamente la comunità di Pomarance.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore altri 6 pomarancini sono risultati positivi al coronavirus. Gli altri due casi in altrettanti Comuni del territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Politica

Attualità

Attualità