Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA15°30°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Spettacoli mercoledì 07 novembre 2018 ore 09:52

La chitarra di Finaz entusiasma i canadesi

Calorosa accoglienza oltreoceano per l'artista volterrano, esibitosi alla Casa d'Italia dopo sei date in giro per la regione del Quebec



MONTREAL — Si è concluso con una serata sold-out alla Casa d'Italia di Montreal il tour canadese di Finaz (Alessandro Finazzo), il chitarrista volterrano fondatore e membro della Bandabardò, partito lo scorso 26 ottobre. Sette date per portare in giro per il Quebec la storia, la tradizione e la musica della sua terra.

Il tour si inserisce all'interno del progetto Quebec Mon Amour, che ha l'obiettivo di promuovere località toscane di grande spessore culturale, spesso sottovalutate dai grandi flussi turistici internazionali. E proprio le bellezze di Volterra e le sue radici etrusche sono state le protagoniste, insieme alla musica, del concerto che si è tenuto lo scorso 4 novembre all'interno della Casa d'Italia di Montreal, un luogo ricco di storia e di significato per tutti gli emigrati italiani a Montreal.

Hanno preso parte allo spettacolo insieme a Finaz anche il cantautore canadese Marco Calliari, Daniela Bulleri, starlette di Cavalia, e Andrea Gozzi. Sono intervenuti Marisa Celli, Casa d'Italia, Francesco D'Arelli, direttore dell'Istituto Italiano di Cultura di Montreal, Marco Riccardo Rusconi, Console Generale d'Italia a Montreal, Andrea Fornai e Daniela Di Tommaso, associazione Aeffe.

Per suggellare lo scambio tra due culture così lontane, la delegazione italiana ha lasciato in dono due statue in bronzo che riproducono la famosa opera etrusca denominata Ombra della serae alcune pubblicazioni sulla città e la storia di Volterra, fornite dal Museo Etrusco Guarnacci.

Il progetto Quebec Mon Amour proseguirà ad aprile, quando a partire alla volta del Canada sarà Stefano "Borrkia" Toncelli, già ospite ad agosto scorso della Settimana Italiana di Montreal. Poi il progetto sbarcherà al teatro Persio Flacco di Volterra il 19 aprile, per un grande concerto conclusivo insieme a Finaz, Borrkia e Marco Calliari.

Quebec Mon Amour è un progetto di Associazione Aeffe, in collaborazione con Todo Media e Casa Nostra, sostenuto da Comune di Volterra, Istituto Italiano di Cultura Montreal, Consolato Generale D’Italia Montreal e Easyjoint.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Caruso LIVE at Casa d'Italia Montreal (Nov 4, 2018)
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, giovedì 26 Maggio, leggero aumento di nuovi contagiati. Più casi anche in Provincia di Pisa e oltre 11mila tamponi effettuati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità