QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 11°13° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 07 dicembre 2019

Attualità venerdì 22 maggio 2015 ore 15:40

Nuovo sito del Comune per cittadini e turisti

Il portale è stato completamente rinnovato: ora è perfettamente accessibile da smartphone e tablet, oltre che dai soggetti con disabilità



VOLTERRA — Nel 2015 il sito del Comune di Volterra ha registrato più di 100mila pagine web visualizzate e oltre 23mila visite ogni mese. Ma la vecchia versione del sito istituzionale non era ottimizzata per mobile e presentava una struttura non propria all'altezza. Per questo l'amministrazione comunale ha deciso un restyling completo di tutte le 3500 pagine, che ha anche lo scopo di rafforzare la vocazione turistica del portale.

IL PROGETTO. L'indirizzo rimane lo stesso, www.comune.volterra.pi.it ma sono state completamente rinnovate la grafica e la struttura, attraverso la piattaforma FlexCMP. Il nuovo sito, già on line, è stato presentato questa mattina, 22 maggio, dal sindaco Marco Buselli, dall'assessore Gianni Baruffa, e da Stefano Cappelli, responsabile produzione FlexCMP Italia Futura, società esperta del settore cui è stato affidato il lavoro di progettazione e realizzazione del nuovo portale.
Una operazione costata all'amministrazione comunale circa 7mila euro che non sono inseriti a bilancio sulla spesa corrente, ma nel capitolo degli investimenti.

LE NORMATIVE. Non ci sono solo nuova grafica e una riprogettazione editoriale, ideate per garantire un migliore impatto e un coinvolgimento sia al turista sia al cittadino, ma anche usabilità ed accessibilità pressochè totali. Infatti, il sito è conforme a tutte le recenti indicazioni normative e best practice, quali le Linee Guida Siti web P.A. e le indicazioni di Trasparenza Amministrativa come quelle obbligatorie entro il 3 Giugno 2015 sull’utilizzo dei cookies nei siti web. Compresa anche la legge Stanca sull'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici.

CONSULTAZIONE IN MOVIMENTO. Il sito è responsive: ogni contenuto e ogni servizio si adatta al dispositivo mobile, smarthphone e tablet, scelto dall’utente. Un portale, dunque, mobile friendly, requisito indispensabile considerando i dati a livello globale che indicano una navigazione oramai prevalente da dispositivi mobili e dal momento che Google ha recentemente introdotto un nuovo algoritmo per le ricerche "mobile", In soldoni, smarthphone e tablet sono sempre più usati per accedere al web, ma Google 'penalizza' i siti non ottimizzati, ad esempio con caratteri troppo piccoli da leggere o collegamenti più larghi dello schermo, facendoli scalare in basso nei risultati della ricerca.

IL TURISMO 2.0. Il nuovo sito del Comune di Volterra, dunque, offre oggi un’organizzazione efficace delle informazioni, un’immediatezza di accesso ai servizi e migliorati strumenti di interazione anche con i social network. "Uno strumento al servizio del cittadino e del turista - come spiega l’assessore al turismo Gianni Baruffa – contemporaneo, in grado di dialogare con ogni tipo di supporto. Lo sviluppo di un territorio, oggi, passa anche dalla capacità di sapersi innovare e di rimanere collegati con la rete".
E proprio per la promozione, oltre alle sezioni più strettamente 'istituzionali', una sezione centrale nel nuovo portale è quella dedicata al turismo e alla cultura. E’ anche presente l’integrazione con il sito ufficiale del turismo in Toscana: attraverso il pulsante di ricerca strutture presente nel sito, il turista può così accedere a “Book in Toscana” e può procedere anche alla prenotazione online delle strutture turistiche di Volterra e dintorni



Tag

Lo spot di Natale è un fallimento: l'azienda perde in borsa e viene travolta dalle critiche, «È sessista»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Politica

Cultura