Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:VOLTERRA20°31°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 25 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, la sicurezza blocca Simone Biles: «Mi mostra il pass? Buona fortuna»

Cronaca venerdì 26 marzo 2021 ore 17:30

Covid, nel Pisano 151 nuovi casi e altre 2 vittime

In provincia di Pisa accertate 151 nuove positività al coronavirus in 24 ore e cala il numero dei ricoverati. Ma in Toscana numeri da "zona rossa"



PISA — Sono 151, in linea con la media degli ultimi giorni, le nuove positività al coronavirus accertate nelle ultime 24 ore in provincia di Pisa. Ausl e Regione Toscana, inoltre, danno oggi notizia di altri due decessi per Covid-19 rilevati sul territorio provinciale, decessi relativi a un uomo di 86 anni e a una donna di 97

Per quel che riguarda i ricoveri Covid negli ospedali pisani, tra Cisanello e Santa Chiara le persone assistite sono oggi 110 (ieri erano 116, due giorni fa 110), 32 delle quali necessitano di terapia intensiva (quante ieri, due giorni fa 26). All’ospedale Lotti di Pontedera altri 41 ricoverati, di cui uno in terapia intensiva.

Questa la ripartizione dei nuovi casi per ambito territoriale e Comune di residenza: area pisana 45 casi (Cascina 8, Fauglia 1, Pisa 22, San Giuliano Terme 8, Vecchiano 2, Vicopisano 4), Valdera e Alta Valdicecina 50 casi (Buti 4, Calcinaia 2, Capannoli 2, Casciana Terme Lari 8, Castelnuovo Val di Cecina 1, Montecatini Val di Cecina 1, Ponsacco 12, Pontedera 9, Santa Maria a Monte 11), Valli Etrusche 11 casi (Castellina Marittima 2, Guardistallo 3, Montescudaio 6), Comprensorio del Cuoio 45 casi (Castelfranco di Sotto 10, Montopoli in Val d'Arno 11, San Miniato 16, Santa Croce sull'Arno 8).

Con l'aggiornamento di oggi salgono a 23.722 i casi di coronavirus rilevati a Pisa e provincia dall'inizio epidemia, mentre il triste bilancio delle vittime arriva a 583.

La Toscana ha contato oggi altri 22 decessi e 1.527 nuovi casi. Un numero, quest'ultimo, che potrebbe far scattare la "zona rossa" da lunedì prossimo, 29 Marzo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La terra ha tremato intorno alle 20,40 e la scossa è stata avvertita dalla popolazione. Non si segnala alcun tipo di danno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Politica