comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:25 METEO:VOLTERRA8°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 18 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Renzi: «Mi hanno offerto gli Esteri? Lei Giletti non dice quasi mai balle»

Attualità venerdì 13 gennaio 2017 ore 09:25

I bambini di Norcia ricevono i regali

Le macerie di Norcia

La Pubblica Assistenza e Anpas hanno raccolto circa 205 donazioni. Il materiale è stato consegnato nelle area del sisma lo scorso 5 gennaio



POMARANCE — Si è conclusa giovedì 5 Gennaio con la consegna dei regali a Norcia, l’attività di raccolta di doni organizzata da Anpas Toscana e la Nazione che aveva lo scopo di far sentire il calore delle festa dell’Epifania anche ai bambini delle aree colpite dal sisma del centro Italia. L’associazione Pubblica Assistenza Alta Val di Cecina si è occupata di raccogliere, catalogare e incartare i regali donati dai cittadini, negozianti e altre associazioni.

Successivamente con una piccola delegazione con un mezzo associativo tutti i regali sono stati recapitati direttamente a Norcia con le altre Pubbliche Assistenze Toscane per la consegna alle popolazioni colpite dal sisma. Presso la sede di Larderello, sono stati raccolti circa 205 pezzi donati da cittadini, associazioni e negozianti di tutta l’Alta Val di Cecina: è a loro che l’associazione vuole far arrivare un sentito ringraziamento per aver permesso la riuscita di questa iniziativa.

"Ancora una volta il nostro territorio ha dimostrato con un gesto concreto la solidarietà e la vicinanza alle popolazioni colpite dal dramma; che proprio in questi giorni di freddo e neve sono ancora di più sottoposte a una dura prova. - scrivono i volontari - L’impegno dei volontari della Pubblica Assistenza Alta Val di Cecina prosegue con costanza e dedizione: anche in questa settimana sono presenti nella zone del sisma 2 volontari che stanno operando nei campi della Protezione Civile".

Questi si vanno ad aggiungere ad i 25 volontari dell’associazione che a partire dal 24 agosto 2016 hanno svolto attività di supporto alla popolazione nei campi allestiti a Amatrice, Musicchio, Tolentino, Cingoli, Foligno e Norcia.

"Nell’occasione vogliamo informare tutti che grazie all’aiuto economico e materiale di molte aziende e persone locali, siamo riusciti anche a portare a conclusione il progetto per la sistemazione del gruppo elettrogeno da 200 KVa con rispettivo rimorchio per il trasporto. Un grazie a nome di tutti i volontari della Pubblica Assistenza Alta val di Cecina per la fiducia da sempre dimostrata verso le nostre attività".



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità