Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:05 METEO:VOLTERRA18°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 26 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Attualità lunedì 14 dicembre 2015 ore 18:45

'Il silenzioso rumore delle emozioni'

E' il titolo del primo libro della 26enne Sara Fabiani: le sue poesie pubblicate in un libro edito dalla Pro Loco di Pomarance



POMARANCE — La giovane Sara Fabiani da tempo desiderava realizzare la sua “opera prima”. Il suo libro di poesie diventato ora realtà: 'Il silenzioso rumore delle emozioni' è stato pubblicato. Grazie al settore editoriale della Pro Loco di Pomarance che attraverso la rivista “La Comunità di Pomarance” ha dato a molti autori locali la possibilità di esprimersi attraverso la propria forma d’arte. Proprio come con il libro di Fabiani, realizzato in collaborazione con il Comune di Pomarance e l’Assessorato alla cultura, sarà presentato sabato 19 Dicembre alle ore 16 al teatro De Larderel in via Roncalli a Pomarance.

L'AUTRICE. Proprio come nel caso della 26enne da sempre appassionata di scrittura, poesia e teatro. Sara vive da alcuni anni a Volterra, dove lavora anche presso il Museo Guarnacci, ma ha vissuto gran parte della sua infanzia e della sua gioventù tra Pomarance e Bibbona.

"Ha sempre avuto, fin dalle scuole superiori, la capacità di esprimersi nella scrittura in maniera sempre crescente fino a giungere nel mondo della 'cultura', arricchendolo con le sue gioie, i suoi dolori e i suoi stati d’animo - spiega il direttore de 'La Comunità di Pomarance' Jader Spinelli - Sara sa esprimere nei suoi versi e nelle sue visioni profonde sensazioni poetiche, le delusioni della vita che tutti abbiamo, cercando però di andare sempre avanti, pensando e realizzando nuovi progetti di carattere artistico letterario, tirarli fuori dal suo 'io' e fissandoli 'nero su bianco'.

IL LIBRO. "Non vi è nulla di più libero, di tradizionalmente indipendente, di più intensamente vissuto e sofferto della poesia”, come dice Enrico Partigiani , altro poeta di Pomarance, nella sua prefazione al libro 'Il silenzioso rumore delle emozioni' di Fabiani. Enrico che conosce bene Sara e l'ha seguita nel suo percorso poetico da vari anni. "Riflettere sui versi di Sara non potrà che aiutarci tutti nel cammino della nostra vita, essendo ognuno partecipe di questa avventura umana che la poetessa evoca con grande passione".

Sulla copertina del libro è raffigurata un’opera dell’artista Enzo Scuderi dal titolo Nannerl, la sorella di Mozart. Scuderi ha recentemente ha esposto le sue bellissime tegole in terracotta a Toubingen, in Germania.

LA PRO LOCO 'PICCOLO EDITORE'. Il settore editoriale della locale Pro Loco attraverso la rivista 'La Comunità di Pomarance', già da alcuni anni sta contribuendo alla valorizzazione di ricercatori di storia locale, di scrittori, di poeti

"Autori ai quali l'associazione ha fatto da 'piccolo editore' - spiega ancora Jader Spinelli - pubblicando i lavori che sono stati molto apprezzati dalla critica letteraria e dai nostri concittadini". Tra questi possiamo citare ad esempio Michele Fontanelli, che è stato insignito del “Premio Larderello” nel 2013, Claudia Vallini, Dario Orrù, Urania Bruscoli, Doriana Mugnaini, Giovanni Albertini ed Enrico Partigiani che ha ricevuto, per le sue poesie, premi e riconoscimenti anche a livello nazionale. 

"Grazie ad Enrico, si è potuto devolvere gran parte del ricavato dai libri alla ricerca sul cancro e in beneficenza - spiega ancora il direttore Spinelli - In molti sono stati coloro che hanno cominciato a scrivere pubblicando sulla rivista “La Comunità di Pomarance” i loro lavori per poi raggiungere altri traguardi più importanti".

Dunque un territorio ricco di autori che vengono valorizzati grazie all'importante lavoro svolto dalle associazioni come la Pro Loco.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Su 17 nuove positività al coronavirus accertate nelle 24 ore in provincia di Pisa una riguarda il territorio dell'Alta Valdicecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca