comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 18°29° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 14 luglio 2020
corriere tv
Disinnesco bomba a Campo Ligure: le operazioni del Genio Militare

Attualità martedì 12 maggio 2020 ore 14:25

Il mare della Valdicecina a rischio assembramenti

Bagnanti al Masso degli Specchi, qualche anno fa
Bagnanti al Masso degli Specchi, qualche anno fa

Masso delle Fanciulle e Covid-19, guado interdetto alle auto. Il vicesindaco Fabiani: "Avevamo già deciso di ridurre i flussi". Previsti più controlli



POMARANCE — Il Masso del Fanciulle e il Masso degli Specchi, entrambi sul fiume Cecina e all'interno della Riserva naturale del Berignone, sono considerati il mare della Valdicecina.

Negli ultimi anni sono cresciute le presenze estive di turisti e bagnanti lungo il fiume, grazie anche alla segnaletica che guida i visitatori già dalla strada Sr439, tra Saline e Pomarance. Sono luoghi immersi nella natura, nel verde della Riserva del Berignone. L'acqua del fiume Cecina è chiara e spesso di color turchese

Ma adesso, durante questa pandemia, anche i Massi sono diventati luoghi di possibili assembramenti, quindi da controllare.

Così il Comune di Pomarance ha deciso alcune misure di prevenzione che diventeranno effettive con una ordinanza. Il vicesindaco Nicola Fabiani ha spiegato che si tratta di interventi necessari per limitare la presenza di persone lungo le sponde del Cecina: "E' una decisione condivisa con il Comune di Volterra. La riduzione dei flussi di persone era già stata decisa, al di là dell'emergenza dovuta al Coronavirus. Si parla di una zona sensibile e fragile, una zona naturalistica di pregio da valorizzare ma da proteggere".

La prima misura è interdire il guado del fiume Cecina alle auto, in modo da allungare il percorso a piedi per raggiungere i Massi, impedendo ai mezzi di raggiungere il parcheggio creato pochi anni fa qualche centinaio di metri più avanti. Per rendere più chiaro il messaggio verranno istallati anche dei cartelli: "Un guado è sempre una soluzione di pericolo, per questo abbiamo deciso di interdirlo ai mezzi in estate".

Il parcheggio, oltre il fiume, a cui non sarà più possibile accedere

Il parcheggio, oltre il fiume, a cui non sarà più possibile accedere

La seconda misura è quella di rafforzare i controlli delle forze dell’ordine, sia all’altezza del parcheggio che si trova appena prima del fiume che lungo il sentiero e lungo il fiume, dove la gente stende gli asciugamani: "In futuro vogliamo migliorare e rendere più funzionale il parcheggio esistente, facendo dei lavori".

Il sentiero nel bosco che porta ai Massi

Il sentiero nel bosco che porta ai Massi

L'acqua turchese del fiume Cecina

L'acqua turchese del fiume Cecina

Una cascatella

Una cascatella

Il Masso delle Fanciulle

Il Masso delle Fanciulle



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca