Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA10°19°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Cronaca giovedì 12 novembre 2020 ore 17:21

Si perde nella foresta di Berignone

Brutta avventura per un anziano, disperso nel bosco. E' stato salvato dal pronto intervento della Polizia di Stato, che lo ha rintracciato



VOLTERRA — Ieri pomeriggio, la Polizia di Stato ha rintracciato una persona anziana dispersa nella “Macchia di Tatti” la propaggine nord orientale della Foresta di Berignone. 

La Volante del Commissariato di Volterra, ricevuta la notizia di scomparsa di un uomo di 80 anni, si è attivata immediatamente nelle ricerche rese difficoltose non solo per le condizioni ambientali ma anche perché, in meno di due ore, sarebbe scesa l’oscurità con, in più, il pericolo dei lupi.

Il personale della Polizia di Stato, insieme a due fratelli amici dello scomparso, hanno formato due pattuglie miste prendendo altrettante direzioni tra quelle che più probabilmente aveva imboccato l’uomo.

Nel frattempo sono giunti sul posto un’altra pattuglia del Commissariato e, di lì a poco, due mezzi dei Vigili del Fuoco di Saline di Volterra. Alle ore 16:30 circa l’uomo – nonostante lo stato difficoltoso del territorio per il fitto bosco ed i continui “saliscendi” del terreno – è stato ritrovato da una delle due pattuglie del Commissariato nella boscaglia di “Serre di Loghe”, a circa 4 km da Dispensa. L’anziano – cosciente anche se impossibilitato a muoversi per dolori alla schiena ed alle gambe – è stato trasportato in spalla da un poliziotto fino al podere Loghe, nei pressi di una piccola radura. 

La colonna dei soccorsi si è spostata quindi da Dispensa a Loghe, dove, con 3 mezzi fuoristrada, alle ore 17:30 circa, l’uomo veniva finalmente raggiunto dal personale sanitario e poi trasportato a valle dai Vigili del Fuoco, per essere successivamente inviato al pronto Soccorso dell’ospedale di Cecina per gli accertamenti del caso.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Altri tre casi nel Comune di Pomarance, tre nuovi contagi in zone del versante Valli Etrusche. Il punto sulle vaccinazioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Cronaca