comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17°27° 
Domani 15°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 24 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Venezia, la guida speciale che non mostra ai turisti i monumenti ma gli effetti dell'acqua alta

Attualità martedì 07 ottobre 2014 ore 19:30

"Pontedera non è una direttrice né un capoluogo"

L'assessore Moschi replica al sindaco Millozzi: "nella cartellonistica della città della Piaggio manca del tutto Volterra"



VOLTERRA — "Mi dispiace per il Sindaco Millozzi, ma Pontedera non è una direttrice e sopratutto non è un capoluogo". Non si è fatta attendere la risposta dell'assessore del Comune di Volterra Paolo Moschi al primo cittadino di Pontedera in merito alla vicenda della segnaletica stradale.
Per l'assessore vollterrano "sono incomprensibili certe mire 'imperialistiche', quasi che Pontedera dovesse diventare il centro di riferimento della Valdicecina". "L'ospedale di Pontedera - chiarisce Moschi- non è l'ospedale della Valdicecina, per quanto certa politica spinga, e così tutti i servizi".
"Tuttavia - aggiunge l'assessore - la cartellonistica per la città della Piaggio esiste, e la nuova cartellonistica, messa mesi fa, indicante la direttrice FI-PI-LI (che è a Pontedera) è più utile ai turisti". Moschi, assessore con delega a opere pubbliche, viabilità e infrastrutture, prevenzione del dissesto idrogeologico e politiche per la tutela degli animali, pubblica anche due immagini della segnaletica stradale di Viale Trento e Trieste in cui Pontedera continua a comparire.

"Fosse per il PD volterrano, dovremmo andare a Pontedera anche a comprare il pane e il latte - commenta Moschi - piuttosto mi concentrerei sul fatto che negli ultimi anni, nella nuova viabilità di Pontedera, che va al ponte alla navetta, quindi verso la lucchesia, manchi del tutto la cartellonistica per Volterra; oscurando, quindi, una direttrice".  L'assessore conclude rivolgendosi anche al capogruppo di Volterra Futura: "chi si occupa di turismo, Paterni incluso, dovrebbe essere preoccupato".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità