QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17°20° 
Domani 16°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 22 settembre 2019

Cronaca martedì 31 marzo 2015 ore 14:53

Presi ladri di campagna: hanno rubato al fratello

Sono due quarantenni volterrani che di professione fanno gli agricoltori. Trovata refurtiva per 6mila euro. Tra le loro vittime anche un terzo fratello



VOLTERRA — Scoperti dai carabinieri della Stazione di Volterra gli autori di numerosi furti di attrezzatura agricola avvenuti nelle campagne della città etrusca durante lo scorso anno.
Come fanno sapere dall'Arma, i primi di marzo un imprenditore volterrano, con la passione per l’agricoltura, si era rivolto ai carabinieri poiché stanco del fatto che nel corso del tempo fosse spartita, dall’interno del suo podere, numerosa attrezzatura agricola, tra cui cingoli per trattori, pezzi di mietitrebbia, ricambi vari ed una cisterna per diserbante.
I militari hanno avviato le indagini ed i sospetti sono ricaduti nell’ambito familiare. Così, una volta acquisiti chiari indizi di colpevolezza, è scattato il controllo presso la proprietà dei due fratelli della vittima, entrambi quarantenni agricoltori volterrani. Durante il sopralluogo è stata trovata, nascosta all’interno di un capannone, l’intera refurtiva.
Nel corso delle operazioni, estremante complesse data la vastità del fondo agricolo nelle campagne a nord di Volterra ed esteso su numerosi ettari di terra, i carabinieri hanno trovato in un campo di proprietà di uno dei fratelli, una cisterna per gasolio della capienza di 4mila litri. La cisterna risultava essere stata rubata all’inizio dello scorso anno sempre nelle campagne volterrane.
L’intera refurtiva per un valore di 6mila euro è stata restituita ai legittimi proprietari. I due agricoltori volterrani sono stati denunciati per furto aggravato. Per il proprietario del terreno dove è stata rinvenuta la cisterna la denuncia è anche per ricettazione.
Ancora una volta la Compagnia dei carabinieri di Volterra coglie l’occasione per ricordare l’importanza della sinergia tra le forze dell’ordine e la cittadinanza nel contrasto ai reati contro il patrimonio, invitando a segnalare tempestivamente ogni avvenimento ritenuto sospetto.



Tag

Virginia Saba, la fidanzata di Di Maio, ai giornalisti: «Ad agosto dovevate riposare, non lavorare»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità