Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:45 METEO:VOLTERRA19°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Attualità lunedì 14 settembre 2015 ore 15:45

Sanità: resterà aperto il punto di via Roma

I medici hanno evidenziato la necessità di rimodulare gli orari di apertura. Buselli: deve restare questo servizio nel centro storico



VOLTERRA — "Il Punto Sanità, in Via Roma, non chiuderà". Ad annunciarlo in una nota stampa è il sindaco di Volterra Marco Buselli, dopo che l'Associazione Difendiamo l'Ospedale aveva lanciato l’allarme a seguito di voci di corridoio sempre più insistenti sulla chiusura.
"Sabato mattina ho incontrato, assieme al vicesindaco Riccardo Fedeli e all'assessore Francesca Tanzini, il coordinatore dell'Aft Rivieri ed i medici di famiglia della città – spiega il primo cittadino - Abbiamo concordato che a seguito della fase sperimentale, si possono individuare, di comune accordo, degli accorgimenti per migliorare il servizio e renderlo più efficiente"

"I medici hanno evidenziato anche la necessità di rimodulare gli orari di apertura in centro - prosegue la nota del sindaco - Da parte nostra c'è disponibilità a parlarne, ma la bussola deve essere rappresentata dai bisogni e dalle necessità della gente, cui si intende offrire il servizio". "Il modello di Volterra deve poter presentare un polo di servizi anche in centro storico e l'offerta può essere potenziata - aggiunge il sindaco - Chi ha teorizzato la delocalizzazione di tutte le funzioni dai centri storici, facendoli così morire lentamente, oggi si mangia le mani".
"Volterra è città di fragili equilibri, e sarebbe un grave errore pensare di congestionare l'area ospedaliera dirottando là anche tutta la medicina territoriale - conclude Buselli - Il concetto è stato compreso e credo che su questa base si possa impostare un lavoro assieme".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' stato approvato il bilancio relativo all'anno passato che ha visto l'ingresso di nuovi soci e l'aumento di capitale. Ecco i risultati d'esercizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità