QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 17 novembre 2019

Spettacoli mercoledì 09 luglio 2014 ore 12:50

Tutto pronto per il Musica W Festival

Gli americani RED FANG, gli APPALOOSA, gli ALCEST dalla Francia, LEVANTE e Cisco dei Modena sul palco di Castellina, tutto ad ingresso gratuito



CASTELLINA MARITTIMA — Dopo aver annunciato i primi nomi confermati, il MUSICA W FESTIVAL completa il suo fitto cartellone e si prepara a replicare l’incredibile striscia positiva con l’edizione numero 20 targata 2014, anch’essa interamente a ingresso gratuito.

Da mercoledì 13 fino a domenica 17 agosto il delizioso paese di Castellina Marittima, situato al fresco delle colline pisane a due passi dal mare, ospiterà concerti, workshop ed esposizioni sia presso il palco principale dell’anfiteatro nel parco Pubblico L. Montauti, sia in altre location disseminate per il paese in festa, accogliendo un pubblico così numeroso da essere diventato l’evento estivo di riferimento per tutta la Toscana.

Oltre al rumore buono degli americani RED FANG e dei local heroes APPALOOSA, ormai sdoganati anche a livello internazionale come uno dei progetti più interessanti che il nostro Paese ha tirato fuori negli ultimi anni, atterreranno a Castellina i francesi ALCEST che illumineranno la collina con le loro atmosfere dream-shoegaze, forti dei molteplici consensi che il nuovo album “Shelter”, prodotto da Birgir Jón Birgisson (SIGUR ROS), sta raccogliendo.

A difendere il Tricolore ci penserà anche la bellissima LEVANTE, nuova reginetta della musica italiana nonché l’artista più chiacchierata del momento e CISCO, per anni voce dei MODENA CITY RAMBLERS, ormai da tempo dedito alla carriera solista che farà parte degli artisti impegnati nel MW Second Stage nella suggestiva terrazza della piazza Don Gallo.

Un cast di altissimo livello per un’edizione che si preannuncia come l’ennesimo evento indimenticabile. Se poi ci mettiamo la passione con cui gli abitanti preparano la manifestazione ed il volontariato che guida gli ingranaggi organizzativi, MUSICA W FESTIVAL 2014 è un evento da non perdere.

LA STORIA DEL FESTIVAL. MUSICA W FESTIVAL è un progetto ambizioso, portato avanti grazie all’entusiasmo, alla passione e al lavoro di uno staff di volontari e di collaboratori che, in questi diciannove anni, ha avuto il piacere di ospitare più di 500 band, decine di eventi culturali e artisti di fama nazionale e internazionale. Fra gli artisti che hanno partecipato alle passate edizioni del Musica W Festival, ricordiamo con piacere: Giovanni Lindo Ferretti, Liars, Teatro degli Orrori, Cristiano Godano, Archie Bronson Outfit, One Dimensional Man, Baustelle, Bugo, Tre Allegri Ragazzi Morti, Cesare Basile, Zu, Julie’s Haircut, Extrema, Appaloosa, Offlaga Disco Pax, Giorgio Canali e Rossofuoco, Diaframma, Federico Fiumani, Disco Drive, Settlefish, Perturbazione, A Toys Orchestra, Malfunk, Hot gossip, Ex Otago, Strana officina, Eldritch, My Awesome Mixtape, Velvet Score, JoyCut, Amari, Altro, Autobam, Orange Goblin, Casino Royale, Ufomammut, Street Dogs, A Place to Bury Strangers, The Ocean, Dead Elephant, Paolo Benvegnù, Iosonouncane, David Rodigan, Stato Sociale, 7 Seconds, Management del Dolore Post-Operatorio, Alessandro Benvenuti, Mondo Generator, Skatalities, Gazebo Penguins, The Soft Moon, Fast Animals and Slow Kis e molti altri.

Il festival nasce agli inizi degli anni novanta per mano di un gruppo di ragazzi appena adolescenti spinti dalla voglia di creare un’occasione per fare musica e divertirsi. Inizialmente concepito come rassegna musicale per band emergenti, MUSICA W FESTIVAL diventa subito un palcoscenico importante per numerose band locali riuscendo, in pochi anni, ad attirare l’attenzione di artisti provenienti da tutta Italia. Sul palco del MUSICA W FESTIVAL si sono esibite un gran numero di band, alcune delle quali hanno avuto la possibilità di inserirsi con successo all’interno del mercato discografico indipendente. In poco tempo la manifestazione è riuscita a crescere e svilupparsi proponendo concerti, meeting e workshop con artisti importanti del panorama musicale indipendente italiano ed internazionale.

Non solo grandi nomi. 
Mantenuta la sezione Contest riservata agli emergenti,MUSICA W diventa un festival aperto ad ogni genere di musica e d’arte, sempre attento alle nuove proposte ed alle realtà musicali più interessanti.

Da qualche anno, oltre ai concerti che si svolgono presso l’anfiteatro del parco Pubblico L. Montauti, è stata ampliata la sezione MW tra le vie del paese, organizzata in collaborazione con il Comune di Castellina M.ma e dedicata ad esibizioni acustiche e performance teatrali per le strade e nelle piazze del paese.

MUSICA W FESTIVAL è rimasto l’unico festival italiano interamente ad INGRESSO GRATUITO, dal primo all’ultimo giorno del suo svolgimento. Durante i giorni del MW sarà infatti possibile campeggiare con un costo irrisorio nell’area attrezzata ed allestita nei pressi della manifestazione. NO Tickets at MW! All Free questa è la filosofia portata avanti per 20 anni dal Musica W Festival.

Ed inoltre, ristorante coperto con cucina tipica toscana, bar e stand con vino, birra, panini , ecc. tutto direttamente gestito dall’organizzazione ed a prezzi popolari. Sarà infine presente un mercatino con prodotti artigianali, oggettistica, vestiario e tanto altro.



Tag

Acqua alta a Venezia, sui social si sdrammatizza così

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità