QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 15°26° 
Domani 14°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 22 ottobre 2019

Sport domenica 08 marzo 2015 ore 13:20

Una Greenfondo sulle orme del Giro d'Italia

In una stagione particolare particolare per il ciclismo della Val di Cecina, che ospiterà la maglia rosa, la corsa dedicata a Bettini si rinnova



POMARANCE — Manca un mese circa all’appuntamento con la XVIII Green Fondo Paolo Bettini-Vittoria-La Geotermia in programma domenica 12 aprile a Pomarance. C’è già grande fermento attorno a quella che è la prima, vera e unica gran fondo intitolata al due volte campione del mondo e oro olimpico Paolo Bettini che anche quest’anno sarà al via della prova. 

Quest’anno lo staff organizzatore dell’ ASD Velo Etruria Pomarance si è prodigato per migliorare ancora l’evento. Infatti, saranno tre i percorsi disponibili la Granfondo di km 133, la Medio Fondo di km 92 e il percorso cicloturistico aperto a tutti di km 70. 
Non solo: i percorsi sono stati completamente rinnovati per ricalcare le stesse strade che il Giro d’Italia 2015 affronterà nella quinta tappa, da Montecatini Terme a Castiglion della Pescaia, pur mantenendo i passaggi simbolo come il durissimo Muro di Cerreto ribattezzato“Cerretemberg” (che è stato sistemato e riasfaltato e che durante la corsa resterà completamente chiuso al traffico). Percorsi ondulati e ricchi di strappi su e giù per le colline, un tipico mangia e bevi che interpreta al meglio la filosofia delle corse toscane. Anche la logistica della Green Fondo è stata migliorata: è stato potenziato il servizio docce presso il campo sportivo Don Bosco a pochi metri dall’arrivo, c’è una nuova area di parcheggio sorvegliato allo stadio vicino allo Spazio Savioli e una nuova area camper attrezzata. E poi nel dopo gara il pasta party che è meglio definire un pranzo vero e proprio offerto ai concorrenti e ai loro accompagnatori che ha come piatto forte la pasta al cinghiale

Anche nel 2015 la Green Fondo Paolo Bettini-Vittoria-La Geotermia sarà tappa immancabile nel calendario del Giro del Granducato il challenge toscano che anno dopo anno riscuote tanto successo tra gli appassionati delle due ruote. Da quest’ano il nuovo title sponsor è Vittoria, che da il suo nome alla corsa, azienda italiana di Madone (BG) leader nella produzione di ruote, pneumatici e accessori per la bicicletta.

“Quest’anno abbiamo voluto fare le cose in grande cavalcando l’entusiasmo della Corsa Rosa che passera su queste strade dopo poco più di un mese - spiega Maurizio Maggi che è a capo del comitato organizzatore - ringraziamo Paolo Bettini che con entusiasmo e passione collabora con il nostro gruppo per la buona riuscita dell’evento: per noi è un onore e un privilegio poter avere con noi quello che è stato il più forte corridore italiano da classiche degli ultimi 30 anni". "E poi - aggiunge Maggi - ringraziamo i nostri sponsor che ci danno fiducia e ci sostengono con impegno senza i quali non sarebbe possibile organizzare l’evento”. 

La gara prenderà il via alle ore 9,30 da Piazza Sant’Anna a Pomarance e sono già aperte le iscrizioni al costo di 30 euro, comprensivo di ricco pacco gara. fino a giovedì 9 aprile. Da venerdì 10 fino alla mattina della gara (12 aprile) l'iscrizione costerà 40 euro. Tutte le informazioni sul sito ufficiale della manifestazione.



Tag

Maltempo tra Liguria e Piemonte: a Gavi esonda il rio Neirone

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità