Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:VOLTERRA14°20°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Attualità giovedì 03 febbraio 2022 ore 17:26

"Stop aperture in centro, un anno non basta"

Battaglia di Confcommercio in Regione per evitare aperture di nuove attività nel centro storico: "La zona rossa deve rimanere almeno fino al 2025"



VOLTERRA — Difendere il centro storico di Volterra limitando le aperture di nuove attività. È questo l'obiettivo di Confcommercio Volterra che è intervenuta con una nota sull'argomento.

“Dobbiamo continuare in tutti i modi a salvaguardare l'autenticità del commercio di Volterra, non ci accontentiamo delle proroga di un solo anno" hanno detto Sergio Brizi e Luca Favilli, rispettivamente presidente e responsabile territoriale di Confcommercio Volterra, al termine dell'odierna riunione con il sindaco Giacomo Santi.

Confcommercio ha rilanciato con forza la questione della zona rossa: “Il sindaco ci ha comunicato che la Regione Toscana ha deciso di autorizzare non più di un altro anno al massimo il divieto di nuove aperture in centro. Ma questo per noi è inaccettabile. Assurdo pensare ad aperture indiscriminate in centro storico, è assolutamente necessario prorogare il contingentamento almeno fino al 2025”.

“In Regione si informino - ha detto il presidente Brizi - siamo un patrimonio dell'umanità, non un borgo qualsiasi, non possiamo perdere la faccia a causa degli scrupoli di qualche oscuro funzionario in regione. Ci dobbiamo difendere e lo faremo con tutte le nostre forze”.

“Chiediamo al Comune - hanno concluso da Confcommercio - e lo faremo con una nota ufficiale, di prendere con decisione con noi questa posizione, e saremo a fianco del sindaco in qualsiasi battaglia che abbia come presupposto la salvaguardia del centro storico, bellissimo e fragilissimo allo stesso tempo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, sabato 24 Settembre, i nuovi contagiati sono in leggera diminuzione rispetto a ieri. In Toscana registrati 5 nuovi decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica