Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA13°27°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Azovstal, il ministero della Difesa russo rilascia il video della resa degli ultimi soldati

Sport martedì 15 marzo 2022 ore 12:30

Basket, Guerrieri è pronto al rilancio

Lorenzo Guerrieri

Il pivot di 213 centimetri, dopo lo stop dovuto all'infortunio, sta per tornare sul parquet grazie anche all'approdo all'agenzia A+ Talent Nation



VOLTERRA — Lorenzo aveva lasciato il suo sogno americano 5 mesi dopo essere arrivato in Florida, a Daytona Beach. Qui, a soli 18 anni, avrebbe dovuto coronare il desiderio che ogni giovane cestista ha nel cassetto: far rimbalzare la palla a spicchi negli Stati Uniti, la patria dell'Nba e del basket di livello globale. Il suo percorso, che avrebbe previsto il completamento degli studi e un college, si è però fermato per una doppia lesione al crociato.

Adesso, però, Lorenzo Guerrieri è pronto a tornare. Nato a Poggibonsi nel 2002 ma da sempre a Volterra, proprio qui ha mosso i primi passi nel basket con la squadra locale. Nel 2014, quindi, arriva la Juve Pontedera, dove rimane per due anni vincendo trofei e riconoscimenti.

A 14 anni, poi, arriva la chiamata del Barcellona, la cantera del basket che gli fa vivere tre anni ai massimi livelli. Al rientro in Italia, Lorenzo, che già bazzica le formazioni giovanili della Nazionale italiana, va al Dolomiti Energia Trento. Quindi, gli Stati Uniti e la sfortuna.

Fermo da un paio d'anni, però, Lorenzo è pronto a tornare. Dopo due interventi chirurgici al ginocchio, il rilancio passa dall'agenzia A+ Talent Nation, che gli ha dato il benvenuto.

"Non vediamo l’ora di metterci tutto alle spalle e di poter tornare a vedere Lorenzo saltare e lottare in mezzo al campo con le sue grandi leve e la sua meravigliosa eleganza al tiro per il più lungo periodo possibile - ha detto il suo agente Alessandro Romboli - sono stati anni pesanti dov’era più facile abbattersi che trovare la forza di andare avanti, ma sono molto soddisfatto e orgoglioso di lui, della sua perseveranza e della maturità acquisita".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
6 Comuni del territorio interessati dalle nuove positività registrate nel bollettino di oggi, giovedì 19 Maggio. Meno casi in Provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità