Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:VOLTERRA8°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Attualità domenica 24 ottobre 2021 ore 16:28

Consegna dei diplomi nella casa di reclusione

Un momento di riscatto per gli studenti della sezione 'Graziani', avviata ormai più di venti anni fa grazie all'allora direttore del carcere



VOLTERRA — Nella splendida cornice della Fortezza medicea di Volterra, alle 12 di martedì 26 Ottobre, si terrà la consegna dei diplomi degli esami di Stato agli studenti della sezione ‘Graziani’ della casa di reclusione. Evento a lungo rimandato causa pandemia, finalmente verrà celebrato alla presenza della direttrice, la dottoressa Maria Grazia Giampiccolo, la nuova dirigente scolastica dell'Itcg Niccolini Federica Casprini e il professor Alessandro Togoli, da poco in pensione, vera memoria storica della scuola in carcere che per anni ha lavorato alacremente sul campo, per la nascita, lo sviluppo e il miglioramento di un progetto educativo di grande valenza umana e culturale. 

La scuola superiore all'interno della Casa di reclusione di Volterra, fiore all'occhiello per la città e il territorio, nasce come esperienza di volontariato quasi trent'anni fa e attivato grazie al parere favorevole dell’allora direttore, dottor Renzo Graziani, che ne seguì l’iter burocratico presso il Ministero di Grazia e Giustizia e la Magistratura di sorveglianza di Pisa, ottenendo nel 1993 l'autorizzazione ad attivare corsi volontari commerciale e geometri. Fino all'istituzionalizzazione da parte del Ministero della Pubblica Istruzione di un corso per geometri nel 1995. 

Negli anni l’offerta formativa della scuola si è arricchita di altri indirizzi, tra cui quello alberghiero e l’agrario che contribuiscono a incrementare il lustro di un progetto sociale della direzione dell’istituto carcerario, che negli anni ha saputo accrescerne il prestigio e la qualità, creando un circuito di educazione e riabilitazione di esemplare levatura civile.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore altri 6 pomarancini sono risultati positivi al coronavirus. Gli altri due casi in altrettanti Comuni del territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità