Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:36 METEO:VOLTERRA13°26°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Alitalia, scontri tra polizia e manifestanti all'aeroporto di Fiumicino

Politica sabato 08 maggio 2021 ore 15:00

"Volterra e Pitigliano, ospedali da valorizzare"

Sanità, Berti (m5s): "Gli ospedali di Pitigliano e Volterra sono essenziali e vanno potenziati", dice il deputato toscano



VOLTERRA — "La pandemia ci ha insegnato quanto sia importante la medicina territoriale e dunque i piccoli ospedali e i servizi sanitari territoriali vanno potenziati e non certo chiusi. Ben venga la mobilitazione a tutti i livelli portata avanti dal MoVimento 5 Stelle nei Comuni e in Regione". 

Così Francesco Berti, Deputato del Movimento 5 stelle, commenta l’approvazione, avvenuta in Consiglio Regionale, di una mozione che impegna il Consiglio ad ascoltare durante gli “Stati generali della salute”, previsti per fine 2021, i soggetti e gli operatori delle strutture ospedaliere e dei servizi territoriali collocati nelle aree disagiate e marginali della Toscana.


"La presenza degli ospedali nelle aree periferiche – prosegue Berti - è essenziale anche per scongiurare il loro spopolamento e per garantire l’accesso di tutti i cittadini toscani al fondamentale diritto alla salute. Penso alla valorizzazione e al rafforzamento di strutture come l’ospedale Petruccioli di Pitigliano, che ha un bacino d’utenza di oltre 10mila persone, o l’ospedale di Volterra, che he necessità di un reparto di terapia intensiva e sub-intensiva". Una battaglia, quella in difesa dell’ospedale di Pitigliano, portata avanti in prima linea dai consiglieri comunali del MoVimento 5 Stelle Lorenzo Olivotto, Franco Grillo e Enrico Vincenti che sottolineano come il rafforzamento del presidio sanitario sia fortemente voluto dalla popolazione di Pitigliano e dei comuni vicini e sia necessario a valorizzare un ospedale che fino a pochi anni fa era un’eccellenza riconosciuta a livello nazionale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si è sviluppato nel tardo pomeriggio interessando incolto e bosco. Sul posto gli elicotteri assieme a squadre a terra per spegnere il rogo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Cronaca