Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:VOLTERRA13°18°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 22 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Cultura martedì 28 marzo 2017 ore 06:30

Gli Etruschi si rassegnarono al proprio destino

Attenti ai messaggi carpiti dal cielo, alle profezie di aruspici e di auguri, l'antico popolo potrebbe aver accettato la propria sorte senza opporre resistenza



VOLTERRA — Una civiltà fiorente che venne completamente annientata. Il destino degli etruschi fu segnato dalle mire espansionistiche dei romani. L’antico popolo, infatti, fu conquistato e asservito, fino a scomparire. Come sommersi dal corso inarrestabile e ineluttabile degli eventi, i Rasenna furono assorbiti dal dominio latino

Difficile, se non impossibile, fare della psicologia retrospettiva. Ma, ripercorrendo gli avvenimenti storici e analizzando comportamenti e cultura, sembra che gli abitanti di Velathri si siano quasi rassegnati al dominio degli invasori. Sottomessi al volere della provvidenza, accettarono l’egemonia, andando incontro al loro inesorabile declino. Il tramonto della lingua e l’adattamento a nuove leggi segnarono l’inizio dell’adeguamento alla cultura dei vincitori.

Viola Luti
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo diversi giorni senza nuovi casi, la Ausl ha accertato sul territorio 3 nuove positività al coronavirus. Interessati due Comuni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca